L'endometriosi colpisce il 15% delle donne in età fertile

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 09/10/2017 14:43
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Endometriosi è una condizione caratterizzata dalla presenza di tessuto endometriale, che è la mucosa o rivestimento dell'utero in posizioni anomale. Il luogo in cui si verificano più frequentemente gli impianti endometriosi è l'ovaio, ma può comparire in altri luoghi meno comuni, come la parte posteriore del collo dell'utero, legamenti uterini, vescica o dell'intestino. E 'estremamente raro di apparire impianti endometriosici in altri luoghi, come i polmoni, anche se ci sono anche casi.

 

Possibili cause di endometriosi

Per molti anni si è cercato di trovare la causa di endometriosi. Tuttavia, oggi, il meccanismo con cui si verifica la malattia rimane poco chiara. Ci sono diverse teorie:

  • mestruazione retrograda durante il dominio del tessuto endometriale potrebbe passare attraverso i tubi, addome e colonizzare l'ovaio o di altri tessuti.
  • disturbi del sistema immunitario
  • Meccanismi endocrini: estrogeni potrebbe promuovere lo sviluppo della malattia.

Per quanto il progresso è di cercare di comprendere il meccanismo con cui si verifica l'endometriosi, che avranno anche più armi per il trattamento di questa patologia.

immagine endometriosi

Sintomi di endometriosi

I sintomi della malattia sono molto variabili. In alcuni casi, anche i pazienti di malattia sono asintomatici e incidentalmente diagnosticata dal ritrovamento di una cisti in ecografia.

Il sintomo principale presentato dai pazienti con endometriosi è il dolore. Classicamente è un intenso dolore che si verifica durante le mestruazioni e si verifica a causa di sanguinamento endometriale impianti. A seconda di dove sono collocati gli impianti endometriosi, i pazienti possono anche provare dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia), con movimenti intestinali (dyschezia) o la minzione (disuria).

Se c'è instentino impianti, il paziente può anche avere sintomi digestivi come diarrea, costipazione e in immagini molto estreme, ostruzione intestinale.

I pazienti con endometriosi possono avere problemi di fertilità. Endometriosi colpisce riserva oocita e qualità uovo come tessuto ovarico sano è ridotta dalla presenza degli impianti. Quando un paziente con endometriosi vogliono i bambini, è importante avvertire che nessun ritardo fertile e di offrire la possibilità di preservare la loro fertilità attraverso la vitrificazione degli ovociti nel caso in cui si vuole aspettare.

 

Come viene diagnosticata l'endometriosi?

In primo luogo, essa è importante per il paziente storia medica per identificare i loro sintomi e l'esame fisico addominale e ginecologica.

Il test di diagnostica per immagini da eseguire quando vi è il sospetto di endometriosi è ecografia vaginale. Questo sarà permetterà lo specialista in riproduzione assistita valutare la presenza di endometriosi, cisti conosciuti come endometriomi, dell'ovaio o sospetta la presenza di impianti in altri luoghi, come dietro il collo dell'utero.

Determinazione marcatore sangue CA 125 può essere utile per confermare il sospetto che una cisti osservato per caso ecografia di dell'endometrioma e controllare lo sviluppo della malattia. Tuttavia, questo tipo di marcatori deve essere sempre valutata in un contesto clinico, perché, da soli, non hanno alcun significato diagnostico.

Quando la diagnosi ecografica non è chiaro, o quando si sospetta endometriosi impianti profonde in altre località inaccessibili a ecografia transvaginale come la vescica, intestino o vasi sanguigni del bacino, pelvico MRI è raccomandato.

Inoltre, l'ecografia endoscopica può aiutare a valutare gli impianti transrectal diritto e livellato con il livello di profondità della parete intestinale, che è importante quando si considera il trattamento.

E nel caso in cui nessuna immagine prove è stato sufficiente per ottenere una diagnosi chiara, è possibile ricorrere a laparoscopia esplorativa: l'introduzione di una telecamera attraverso l'addome, si può essere valutati all'interno della cavità addominale. Questa è una procedura chirurgica e come test diagnostico è relegato l'ultima opzione.

 

Trattamento dell'endometriosi

Il trattamento dell'endometriosi è altamente variabile e dipende dai sintomi del paziente:

  • Il dolore gestione : è in prima linea, con analgesici e anti - infiammatori per alleviare i sintomi dolorosi del paziente.
  • trattamento ormonale. Per molto tempo si è pensato che se gli ormoni sono stati usati per sopprimere la funzione ovarica e le mestruazioni possono scomparire monitorati per lo sviluppo della malattia. Tuttavia, oggi questo è un trattamento obsoleto e non controlla la progressione dell'endometriosi e produce molti effetti collaterali. I contraccettivi orali hanno anche dimostrato di essere efficace nel controllare la malattia, ma può aiutare a controllare il dolore durante le mestruazioni. Invece, il dispositivo intrauterino ormone rilasciante (IUD) può essere un'alternativa per migliorare dolore e diminuendo lo spessore del rivestimento endometriale.
  • trattamento chirurgico. chirurgia endometriosi è di solito eseguita in laparoscopia, cioè l'inserimento di una macchina fotografica nell'addome. Il tipo di intervento effettuato dipende dalla dimensione e la posizione degli impianti. In alcuni casi sono interventi relativamente semplici consistenti rimuovere il tessuto ovarico endometriosico, ma a volte sono interventi chirurgici molto complessi che richiedono il coinvolgimento di più specialisti (ginecologi, chirurghi, urologi ...). Nei casi in cui vi è protesi intestinali influenzano gran parte dello spessore della parete rettale, può essere necessario rimuovere parte dell'intestino crasso e fare una colostomia per un po '. Se l'impianto colpisce gravemente il modo vescica o ureteri, potrebbe anche essere necessario per rimuovere una parte di ciò.
  • trattamento dell'infertilità. La tecnica di riproduzione assistita che fornisce i risultati migliori per i pazienti con endometriosi è la fecondazione in vitro. Dopo l'intervento chirurgico dell'endometriosi gravidanza è consigliato il più presto possibile.
Riproduzione assistita a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Sylvia Fernández-Shaw Zulueta
Riproduzione assistita

Dirige l'Unità di Riproduzione Assistita HRU García del Real. Ha oltre 20 anni di esperienza nel campo della riproduzione assistita. E 'anche un dottorato presso l'Università di Oxford con una tesi sulla endometriosi. Ha diverse pubblicazioni e conferenze sulla Riproduzione Assistita, in particolare endometriosi, protocolli di stimolazione ovarica, la prevenzione di gravidanze multiple, il trasferimento di embrioni in blastocisti e l'impatto delle tecniche di riproduzione assistita sulla salute dei bambini nati da loro.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.