Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Cellule clonazione per la medicina rigenerativa

La rivista cellulare pubblicato il 15 maggio 2013 uno studio del team di Dr. Shoukhrat Mitalipov , della University of Oregon Health and Science , che è stato dimostrato per la prima volta la clonazione di cellule somatiche umane mediante trasferimento nucleare con una tecnica simile a quella utilizzata da Ian Wilmut per creare la pecora Dolly in 1996.

Mitalipov anche in grado di ottenere quattro linee di cellule staminali embrionali da blastocisti generate clonando cellule somatiche, fibroblasti fetali umani in questo caso, che hanno mostrato la loro pluripotenza dopo generare vari tipi di cellule. Questa scoperta era rivelato sfuggente finora per gruppo Mitalipov, che nel 2007 aveva già raggiunto con le cellule somatiche di macachi adulti.

Il ricercatore russo, con sede negli Stati Uniti, insiste sul fatto che il suo lavoro è orientato verso il progresso della medicina rigenerativa, con gli obiettivi chiave di sviluppo in modelli di malattia in vitro, e per raggiungere la differenziazione dei tessuti di pazienti affetti da malattie degenerative, potrebbero poi essere trapiantate nello stesso paziente senza rischio di rigetto. La ricerca non ha interesse a clonazione riproduttiva umana, ma il suo obiettivo principale è la terapia rigenerativa. C'è ancora un divario tra lo sviluppo di blastocisti attraverso il trasferimento di nuclei di cellule somatiche come fonte di cellule staminali embrionali per le cellule clonazione terapeutica, e la capacità di trasferire queste blastocisti di un, clonazione riproduttiva delle donne che ricevono, poiché la capacità per generare cellule staminali embrionali non è correlato alla capacità di queste blastocisti per generare un individuo completo. In realtà, la squadra Mitalipov, da quando ha ottenuto la clonazione di cellule somatiche di macaco adulti nel 2007, è stato provato clonazione riproduttiva macaco, senza successo fino ad oggi.

A nostro parere, i progressi compiuti dal team Mitalipov è una ricerca importante nella medicina rigenerativa, che apre nuove porte per lo sviluppo di terapie specificamente progettato per risolvere i problemi di salute che fino ad ora non è stato possibile affrontare passo.

a
Fonte: Dr. Jorge Cuadros
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione