La chirurgia laparoscopica in urologia

Autore: Dr. Enrique Pérez-Castro Ellendt
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Importanti progressi nella urologia negli ultimi anni vanno sotto il significativa evoluzione della chirurgia laparoscopica. Poiché questo ha notevolmente migliorato il trattamento di tutte le patologie urologiche richiedono interventi chirurgici. Allo stesso tempo, la tecnologia laser è ora ci ha permesso di migliorare il trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna e tumori superficiali della vescica, soprattutto.

Cioè, tutti i pazienti con patologie che richiedono un intervento chirurgico potranno beneficiare della svolta hanno avuto chirurgia laparoscopica negli ultimi anni e / o laser. Più in dettaglio, la chirurgia laparoscopica diventa più perfetto - per il medico e il paziente - interventi quali la rimozione della ghiandola surrenale, una parte o l'intero organo -e sia per un trapianto o no, di l'intera vescica (cistectomia) e da un tumore della prostata, similmente possono correggere un varicocele, ecc. Praticamente stiamo parlando di quasi ogni patologia chirurgica in urologia.

 

I vantaggi di urologica laparoscopica

Oltre le malattie per le quali possono essere utilizzate chirurgia laparoscopica, è riuscita a migliorare gli aspetti importanti come l'incisione. Ed è che oggi le incisioni sono minime, con la dimensione del diametro di una penna stilografica, e tranquillamente si estende solo per togliere il pezzo all'estero. È chiaro che le incisioni sono fatte nel ombelico e lati dell'addome ma quasi impercettibile seguito.

Il fatto che le incisioni sono così piccole rende è molto confortevole e post-operatorio un po 'doloroso, anche ridurre in modo significativo il soggiorno in clinica e le complicazioni sono notevolmente ridotti, ad esempio rispetto a ferire l'infezione.

Videocamere

E a proposito di progresso non si può ignorare il vantaggio di videocamere che utilizzano per gli interventi di oggi. Sono una telecamere ad alta definizione, che sono accoppiati a trequarti è stato introdotto attraverso l'ombelico. Dan qualità d'immagine eccezionale, permette un perfetto controllo anche dei più piccoli vasi sanguigni e quindi è molto raro avere bisogno di una trasfusione di sangue. Essi consentono inoltre la registrazione di intervento e di dare ai pazienti, in modo che possano poi vedere in un pendrive.

Tutti questi vantaggi influiscono beneficamente pazienti che vengono sempre più informati e sanno che grazie ai progressi in questo intervento sarà molto meno tempo in ospedale e hanno molti meno problemi.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Enrique Pérez-Castro Ellendt
Urologia

Famoso urologo a livello nazionale e internazionale, promotore dell'applicazione della litotripsia e della nefrolitectomia percutanea in Spagna. È considerato il padre dell'ureteroscopia, poiché è stato lui a brevettare l'ureteroscopio rigido, uno strumento che ha rivoluzionato il mondo dell'endorologia. Vincitore di numerosi premi, tra i quali spicca il riconoscimento "Enrique Suender" 2013 come miglior urologo dell'anno nella Comunità di Madrid.

Il medico ha più di due decenni di esperienza, avendo lavorato in numerosi centri di rilievo, come l'ospedale La Paz e la clinica La Luz.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..