Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Benjamín Guix Melcior
Oncologia radioterapica

Lui è un'autorità in materia di radiazioni e attualmente dirige la Fondazione IMOR. Ha pubblicato più di 200 articoli e più di venti libri sulla specialità. E 'stato ampiamente riconosciuto dai premi professione: Premio della American Society Brachiterapia (ABS) 2009 Premio della Società Europea per la Therapeutic Radiology e Oncologia (ESTRO) 2007 International Award Brachiterapia (ASTRO) 2000, tra gli altri.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Brachiterapia, combattimenti radiazioni cancro alla prostata dall'interno

Il cancro della prostata richiede alte dosi di radiazioni per guarire. Per non ci sono effetti collaterali, il miglior trattamento che esiste oggi è la brachiterapia. Questo trattamento consiste nel mettere radiazione emettendo fonti all'interno della prostata, cancro della prostata, che polimerizza praticamente senza causare alcun seguito. Radiazione da queste capsule è molto corto raggio, di pochi millimetri, che è limitato alla prostata, non irradiato vicina strutture sane. Ottenere con epidurale anestesia, non fa male, e una volta che l'anestesia svanisce, il paziente va a casa.

Il cancro alla prostata di solito non causa alcun disagio o sintomi. La diagnosi precoce è fatta da un esame del sangue in cui la concentrazione di PSA, l'antigene prostatico specifico è determinato. Nei pazienti con un tumore della prostata normalmente aumenta la PSA, è quando si ha a che fare una biopsia. Tutto ciò che serve è questo alto molecola paziente nel sangue, ma senza di esso causare alcun disagio.

Quasi il 100% efficace

Si tratta di un trattamento che oggi ha un tasso di successo vicino al 100%. In effetti, il National Cancer Institute degli Stati Uniti (NCI), l'organismo responsabile del paese di coordinare tutti i trattamenti di ricerca e il cancro, ha confermato che la sopravvivenza a 5 anni per i pazienti con diagnosi di cancro prostata è 100%. Nessun altro tumore ad elevata sopravvivenza quali, grazie alla elevata efficacia dei trattamenti

Oncologia radioterapica a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione