Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Óscar Cáceres Calle
Allergologia

Esperto di fama in Allergologia e Immunologia. Dr. Oscar Cáceres Street è un esperto di intolleranze alimentari e allergie. Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica presso l'Ospedale Universitario di Navarra e dottorato di ricerca con distinzione "cum laude" presso l'Università di Navarra. Attualmente è il direttore medico del medico SHC specializzato nella diagnosi, il trattamento e la ricerca di malattie causate da unità cibo.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Allergia farmaco produce alcuna reazione fino al secondo colpo

Contrariamente a quello che siamo abituati a pensare, la prima volta che un farmaco viene consumato non si verifica alcuna reazione allergica. Per sviluppare è necessario che il sistema immunitario per preparare e sviluppare la risposta per affrontare il farmaco. È per questo che la reazione allergica ad un prodotto può essere dato dal secondo contatto con essa, anche se è un equivoco che se consumati frequentemente una droga e non è mai andato a male, non hanno una reazione allergica ad esso.

Il più determina una allergia farmaco viene ripetuto contatto con loro, oltre ad altri fattori come background genetico o avere altre allergie. Un maggior consumo di farmaci, il più probabilità di avere una reazione allergica. FANS (ad esempio ibuprofene), antibiotici beta-lattamici (come la penicillina) o contrasto iodati, tra gli altri, sono i farmaci più allergizzanti che conosciamo.

 

Pericoli e Trattamento

La reazione allergica più pericoloso è l'anafilassi, che interessano due o più organi e progredisce rapidamente, mettendo in pericolo la vita delle persone. Altre reazioni comuni includono angioedema, orticaria, sintomi gastrointestinali, sintomi respiratori come l'asma e rinite.

In caso di reazioni allergiche, il paziente deve sottoporsi a trattamenti alternativi. Allergica ai beta-lattamici dovrebbe passare ad altri gruppi differenti di antibiotici che hanno lo stesso spettro e servono agli stessi batteri. Il allergico ai FANS e paracetamolo solito tollera fare uso di corticosteroidi e gli inibitori selettivi della COX-2. Ci sono anche desensibilizzazione farmaco, anche se di solito in casi estremi.

 

Allergologia a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione