Insufficienza renale cronica

Autore: Dra. Rosa Sánchez Hernández
Pubblicato: | Aggiornato: 14/10/2017
Editor: Top Doctors®

L'insufficienza renale cronica è il progressivo deterioramento della velocità di filtrazione glomerulare sotto 60mil / min, che si traduce in ritenzione di urea e azoto prodotti. Questo processo altera l'equilibrio elettrolitico e acido-base. Inoltre, vi è una diminuzione della produzione di ormoni quali eritropoietina e vitamina D sono, a seguito della rapida perdita della capacità dei reni di rimuovere i rifiuti.

 

Cause e sintomi

Le cause più comuni di insufficienza renale cronica sono altre malattie. Questi sono, in ordine di frequenza, il diabete mellito, l'ipertensione, malattie glomerulari e cause genetiche.

Fallimento clinico, renale cronica può passare inosservato fino agli stadi avanzati della malattia, da qui l'importanza della diagnosi precoce. La malattia può manifestarsi con ipertensione di recente insorgenza, sangue nelle urine, le mani gonfie e piedi, stanchezza o aumento della frequenza urinaria notturna. Essi sono anche sintomi di insufficienza renale cronica la riduzione o l'assenza di diuresi, perdita di appetito, nausea, vomito.

 

Trattamento

Il miglior trattamento per questa malattia non è altro che la prevenzione. Il paziente deve evitare e trattare il diabete, l'obesità o ipertensione. Ogni causa ha un trattamento specifico, in modo che la diagnosi è essenziale. Se non trattata, le conseguenze possono essere gravi perdita della funzione renale. A quel punto, dobbiamo alzare un trattamento per sostituire la funzione renale con un trapianto renale o dialisi.

 

Nefrologia a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
Dra. Rosa Sánchez Hernández

Dra. Rosa Sánchez Hernández
Nefrologia

Nefrologo eccezionale, uno specialista in cure palliative di pazienti con malattia renale, con una vasta esperienza in ecografia renale, trapianto renale e il trattamento di altri disturbi renali. Ha ricoperto importanti incarichi come capo di diverse unità della specialità nella Società Spagnola di Nefrologia, e ha ricevuto numerosi premi in riconoscimento del suo lavoro clinico e di ricerca.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.