Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. José Ignacio Pérez Pérez
Odontoiatria e stomatologia

Il prestigioso Dr. Jose Ignacio Perez è un esperto di odontoiatria.

Corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Granada con il rating eccezionale. Stasera onore da parte del College of Dentistry-Stomatologia di Malaga ed esperto legale. Esperti nella tecnica di impianti a carico immediato su tutti e quattro e impianti zigomatici. Autore di numerosi articoli scientifici e articoli in conferenze di prestigio.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Impianti zigomatici in pazienti con basso osso

Impianti zigomatici sono un tipo di impianti con più (45-55 mm) rispetto ai convenzionali (10-15 mm) che sono fissati nell'osso zigomatico modo che siano in una zona superiore e sono indicati in pazienti con atrofia grave mascella, questi può essere dovuta a:

  • I pazienti che hanno subito un grave malattia parodontale.
  • Pazienti edentuli indossano molti anni.
  • Estrazioni complessi.
  • Utilizzando protesi rimovibili che causano il trauma per l'osso.
  • I pazienti la cui anatomia hanno poco osso della mascella.
  • Per evitare innesti ossei da altri siti donatori.

Tali impianti hanno una serie di vantaggi che sono:

  • L'uso di innesti o sollevamento del seno non è necessario, accorciando il tempo di trattamento.
  • Procedura sicura con un alto tasso di successo, che ci permette di ampliare il numero di pazienti che possono beneficiare del posizionamento di impianti dentali.
  • Facile e veloce con meno trattamento morbilità.
  • Esso permette di fare il carico immediato della protesi e di conseguenza estetica immediati.
  • Leggera con poco disagio postoperatorio.

In odontoiatria, ci sono due tipi di tecnologia:

1) In alcuni pazienti con osso a zona anteriore, la definizione di due impianti zigomatici bilateralmente nel zigomo ossea (zigomi) e può essere eseguita in pazienti edentuli, in combinazione con il posizionamento dell'impianto convenzionale anteriormente.

 

impianto zigomatico

2) grande atrofia mascellare mettendo due impianti zigomatici a posteriori e due anteriori. Essi possono anche essere messi in pazienti parzialmente edentuli a livello successivo.

 

 

 

 

La chirurgia è di solito eseguita in anestesia locale e sedazione cosciente per il comfort sia per implantologo e per il paziente a sentirsi molto rilassato, sensazione di minore durata dell'intervento, evitando l'ospedalizzazione.

Per fare questo in cliniche dentali Prodentis condotto un piano di trattamento globale basato sulla realizzazione di ortopantomografia, modelli di studio e chirurgia guidata TC utilizzando programmi che ci permettono un'analisi completa tridimensionale del caso.

Odontoiatria e stomatologia a Málaga
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione