ipnosi clinica, che cosa è?

Autore: Roser Bernés Ubasos
Pubblicato: | Aggiornato: 13/10/2017 21:11
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

ipnosi clinica è un mezzo attraverso il quale siamo in grado di raggiungere livelli di mente molto difficile da ottenere con altri sistemi terapeutici. Con esso siamo in grado di agire in profondità del conflitto psicologico.

 

Che cosa è l'ipnosi clinica?

ipnosi clinica Durante una sessione di ipnosi clinica è una connessione diretta tra il conscio e l'inconscio si verifica. In stato ipnotico è la mente inconscia che riceve comunicazione terapeutica e non ci ha messo tante censure e la resistenza come farebbe la mente cosciente, che rendono costantemente giudizi di valore.

Lo stato ipnotico facilita cambiamenti terapeutici, perché il paziente è molto più ricettivo e si verifica un rapporto unico con il terapeuta, che è fondamentale in psicoterapia. una comunicazione di livello molto più potente emotiva, che è ciò che differenzia realmente un rapporto psicoterapeutico di qualsiasi altra relazione umana è stabilito.

 

ipnosi clinica come un trattamento

Durante tutto l'uso di ipnosi clinica come trattamento di psicoterapia sono stati confermati i risultati molto soddisfacenti per:• disturbi d'ansia      • disturbi affettivi      • Disturbi psicosomatici      • Disturbi alimentari      • dolore cronico      • L'intervento psicologico in sala operatoria

 

Che tipo di paziente ipnosi clinica di andare?

Tutti i tipi di pazienti è suscettibile di essere ipnotizzato da una psicologa. Tuttavia, è da notare che i pazienti con disturbi psicotici e gravi disturbi della personalità, non sono idonei a sottoporsi a una sessione di ipnosi clinica a causa di indurre stati di coscienza alterati possono causare loro una crisi.

 

Quante sedute sono necessarie per essere efficace? Quanto tempo?

In realtà la durata della terapia deve essere progettato su misura per le esigenze del paziente, anche se è stato dimostrato che la sua durata è sostanzialmente inferiore a terapie che non utilizzano l'ipnosi come strumento.

Le sessioni non possono avere un tempo prefissato, in quanto dipende ciò trattata allo stesso. Anche così, approssimativamente, ogni sessione durerà tra i trenta ei cinquanta minuti.

 

Qual è il ruolo dello psicologo?

Una volta che il paziente è ipnotizzato, deve essere affrontato in uno spazio terapeutico per essere efficace e si ottengono cambiamenti reali.

Qualsiasi strumento terapeutico ha un valore e più efficace se eseguita in uno stato ipnotico.

Se vogliamo che il paziente a cambiare la sua percezione della realtà e costruire un senso adattato, dobbiamo lavorare livelli cognitivi più profondi e primitivi, e questo può essere fatto solo in uno stato ipnotico.

 

A cura di Roser Berner Ubasos.

Psicologia presso Vizcaya
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Ana Gonzalo García
Psicologia

Rinomato specialista in psicologia clinica, professionale Ana Gonzalo ha vinto il Master in Psicoterapia tempo limitato e psicologia della salute, ha fatto un laureato Salute Mentale. Attualmente è reciproca interazione terapeuta, esperto di lungo termine psicoterapia nel lavoro di gruppo. E 'anche riconosciuto come uno psicologo specializzato in psicoterapia dalla prestigiosa Federazione Europea degli Psicologi' Association (EFPA). Membro dei principali associazioni scientifiche area medica e la Federazione spagnola di psicoterapeuti. Corrente Professional Psychology and Psychiatry Center, Amabi di Bilbao.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.