Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. José María Raventós Negra
Chirurgia generale

Dr. José María Raventos è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Barcellona (1975) e Minnesota (1979). Specializzato in generale, digestiva e chirurgia endocrina al (Stati Uniti, 1.978-1.982) Mayo Clinic. Nella sua pratica quotidiana si presta particolare dedizione alla chirurgia della tiroide e delle paratiroidi e altre ghiandole endocrine e in chirurgia laparoscopica avanzata: colecisti, appendice, colon, fegato, milza, ghiandole surrenali. Dr. Raventos è parte di chirurghi Surgical Associates, il più grande gruppo privato chirurgica di Catalunya. Il lavoro di squadra ci permette di offrire un servizio personalizzato 24 ore al giorno per tutto l'anno, che copre qualsiasi tipo di patologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Ernia iatale, che cosa succede dopo l'intervento?

In un precedente articolo abbiamo parlato di quello che il riflusso e ciò che è un'operazione di ernia iatale. In questa seconda parte dettagli come l'aspetto post-operatorio di questa chirurgia maggior parte dei pazienti è interessato.

Un paziente deve sottoporsi ad operazione ernia iatale solito pagato lo stesso giorno dell'intervento e ambulatoriale in precedenza hanno effettuato esami preoperatori. Si dovrebbe essere a digiuno otto ore prima della procedura eseguita in anestesia generale. Dopo l'operazione rimarrà in sala di risveglio postoperatoria finché non si è completamente sveglio.

In pochissimi casi, la tecnica laparoscopica non è possibile. Ciò può essere dovuto alla difficoltà di corretta visualizzazione o manipolazione di organi. Alcuni fattori che aumentano la possibilità di dover convertire chirurgia laparoscopica in chirurgia aperta sono l'obesità o la storia della chirurgia addominale prima causa aderenze o sanguinamento durante l'operazione. La decisione di effettuare un intervento di chirurgia aperta tradizionale sta nel chirurgo prima o durante l'intervento chirurgico ed è una misura per preservare la salute del paziente.

Effetti collaterali e rischi

La maggior parte dei pazienti chirurgici sono privi di sintomatologia di effetti di reflusso e collaterali sono rari. Alcuni pazienti hanno difficoltà a deglutire che di solito si risolve spontaneamente nel giro di poche settimane. Altri pazienti segnalano la difficoltà rutto o sentimento vomito di pienezza. E 'anche strano che i pazienti esprimono piccolo miglioramento nella loro reflusso.

Questo intervento è considerato pericoloso e raramente alcune complicazioni possono verificarsi, come:

- Le reazioni avverse all'anestesia

- Bleeding

- Lesioni all'esofago, milza o stomaco

- Infezione della ferita

E 'importante discutere con il chirurgo in anticipo i rischi e le alternative, può essere che il rischio di un intervento chirurgico è inferiore a trattamento conservativo.

Dieta e cura

La dieta inizia entro poche ore l'intervento e aumenta progressivamente. Di tanto in tanto è necessario effettuare un test di traffico radiologico prima di iniziare la dieta. Anche se il dolore post-operatorio è generalmente lieve, alcuni pazienti richiedono farmaci antidolorifici.

La degenza è di solito di 48 ore. Una volta a casa, il paziente svolgere attività di luce e dopo una settimana e l'attività normale può iniziare a prendere posto, a piedi, si consiglia di lavorare, guidare etc.

Una volta che il medico indica che il farmaco antiacido viene interrotta non è necessario monitorare il paziente in ufficio fino a dopo 8 a 14 giorni.

Quando si accende il chirurgo?

- Ha una febbre superiore a 38 ° C o brividi.

- Sì, avete sanguinamento o l'uscita di "pus" di infortunio

- Arrossamento e gonfiore progressiva intorno una ferita

- Aumento del volume o progressiva distensione addominale. Il dolore non è alleviato con analgesici sono stati prescritti

- Difficoltà di respirazione o tosse

- Persistente difficoltà a deglutire o bere liquidi

Chirurghi Surgical Associates

Chirurgia generale a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione