Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ramón Díaz Conradi
Chirurgia generale

Dr. Diaz Conradi ha fatto dal 1990 oltre 3.200 interventi in Chirurgia Laparoscopica, che copre tutti i tipi di malattie dell'apparato digerente (fegato, colecisti, dotto biliare, pancreas, esofago, stomaco, intestino tenue, colon e del retto), la milza, obesità patologica (fasce e by-pass), chirurgia surrenale e chirurgia d'urgenza (traumi addominali, appendicite acuta, colecistite, ostruzione intestinale, perforazione di visceri cavi e urgente degli annessi patologia). Inoltre, è spesso invitato come relatore e docente presso la Universidad CEU San Pablo.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Emorroidi: tipi, sintomi e forme di presentazione

Emorroidi si verificano con infiammazione delle vene nel retto, che tendono a sanguinare, prolasso, o entrambi contemporaneamente. Nonostante sia una malattia molto comune oggi, molti di coloro che sono colpiti loro soffrono in silenzio e prendere anni per informare il medico.

 

Tipo di emorroidi

immagine emorroidi Le chiamate anche pali si distinguono in due tipi, a seconda della vostra posizione.

  • Emorroidi interne: essi si trovano dentro l'ano, e visualizzati con dolore, sanguinamento e prolasso alla defecazione. Se hai appena completamente fuori dal canale ano-rettale, che produce il dolore è molto intenso.
  • Emorroidi: si trovano intorno all'ano, coperta da un sottile, pelle sensibile la cui rottura provoca sanguinamento di livello variabile. Essi possono anche contenere un coagulo di sangue all'interno, producendo un dolore intenso e acuto.

 

Fattori di rischio per le emorroidi

Specialisti in Chirurgia Generale conosce l'esatta causa delle emorroidi, ma sono d'accordo sull'esistenza di fattori di rischio che aumentano la sua presenza. Età, la predisposizione genetica, stipsi cronica, la gravidanza e anche spendere un sacco di tempo seduti in bagno sono alcuni esempi. Tutti favoriscono il rilassamento del tessuto anale, provocando la dilatazione delle vene e indeboliscono la zona.

 

Come vengono verificano emorroidi?

  • Crisi emorroidaria: feci dure o una cattiva alimentazione (troppo cibi piccanti, sale, alcool o caffeina) aumentare le dimensioni delle vene, provocando un forte dolore e costante.
  • Trombosi esterno emorroidale: la rottura di una delle vene gonfie, provocando la comparsa di un coagulo in anno, un sacco di dolore e un piccolo durezza (nodo) viola.
  • Prolasso emorroidario: si verifica quando le vene dei ano vengono fuori di esso e essere ripristinati manualmente o da un intervento chirurgico.

 

¿Emorroidi o il cancro del colon?

Molti dei pazienti che soffrono di questa condizione può essere allarmati per scoprire che i loro sintomi sono assimilati al cancro del colon. Tuttavia, si osserva che questi sono indipendenti: un emorroidi non degenerare nel tumore del colon. In ogni caso, così chiama il medico o il chirurgo colorettale quando si verificano questi sintomi.

Chirurgia generale a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione