Ginefiv: Una scommessa sui più recenti sviluppi nella riproduzione assistita

Autore: Dra. Maria Victoria Verdú Merino
Pubblicato: | Aggiornato: 17/10/2017
Editor: Top Doctors®

Fin dalla nascita del primo bambino concepito con la tecnologia di riproduzione assistita sono stati più di 30 anni. In tutto questo tempo, i grandi progressi della scienza hanno permesso l'integrazione di tecniche sempre più sofisticate e trattamento individualizzato di sterilità e infertilità, consentendo ogni anno migliaia di coppie a ricorrere a loro per realizzare il loro sogno di genitorialità.

Il coordinatore Ginefiv Ginecologia Clinica, Dr. Victoria Verdú, spiega i diversi progressi che hanno portato il mondo vengono ogni anno 16.000 bambini attraverso tecniche di riproduzione assistita.

Quali sono stati i maggiori progressi nella riproduzione assistita in questi ultimi anni?

Alcuni degli sviluppi più importanti degli ultimi anni sono venuti guidato dal cambiamento nei processi di congelamento degli ovociti. Le nuove tecniche di vetrificazione introdotte nel 2006 hanno permesso che oggi siamo in grado di preservare la fertilità delle donne che, a causa di motivi di malattia o personali, non possiamo prendere forma in un determinato momento, ma vogliono mantenere le loro uova per poi tentare la gravidanza . Questo è possibile grazie alla vetrificazione ovocita.

Per infertilità maschile, quali miglioramenti sono in corso di attuazione?

Metà della difficoltà a concepire un bambino prodotta da problemi di sesso maschile. Negli ultimi anni, notevoli miglioramenti sono stati sperimentati nel tasso di successo del trattamento di fertilità maschile. Ginefiv ha puntatori progressi, come le cosiddette MACS per differenziare sano e ottimale per la fecondazione delle uova sperma; o IMSI, una tecnica molto sofisticata di selezione degli spermatozoi, così introdotto pionieristico Ginefiv nel 2009 e per la selezione di spermatozoi alterazioni impeccabile o meno, aumentando così i tassi di impianto e di gravidanza. La IMSI impiega circa cinque volte più forte del solito laboratorio microscopio FIV ed è in grado di esaminare in dettaglio ogni spermatozoo.

Come si sono evoluti selezione coltivazione e degli embrioni?

Gran parte dei progressi nella riproduzione assistita sono state date dal miglioramento delle condizioni di crescita e di selezione degli embrioni. Mentre terreni di coltura degli embrioni hanno migliorato straordinariamente, progressi anche tecniche come la tecnologia incubatori time-lapse sono migliorati i risultati. E 'sistemi di incubazione con cui i biologi possono osservare l'evoluzione degli embrioni dal momento della fecondazione avviene fino trasferiti nell'utero, senza dover controllare fuori per. Così una incubazione molto più stabile si ottiene, producendo embrioni di qualità più elevata e tassi di gravidanza così elevati.

Tra i progressi sviluppati, che sarebbe il più all'avanguardia?

Dal mio punto di vista come un professionista, evidenziare i progressi della genetica nel campo della medicina riproduttiva. Il DGP è un metodo di diagnosi prenatale che mira ad aumentare le possibilità di bambini nati senza subire sindromi cromosomiche o malattie ereditarie.

Questa tecnica permette di esaminare gli embrioni geneticamente attraverso la fecondazione in vitro, al fine di individuare potenziali problemi prima del trasferimento alle donne.

Il DGP è indicata per le coppie che portano o soffrono gene della malattia o di origine cromosomica che può trasmettere ai loro discendenti; per le donne anziane che hanno aborti o di ripetizione; per molti pazienti hanno cicli di fecondazione in vitro effettuati senza successo, e solo coppie di embrioni ottenuti con i cambiamenti morfologici.

GINEFIV: 25 anni nella ILLUSIONE DI AVERE UN FIGLIO

Con oltre 25 anni di esperienza, Ginefiv è un punto di riferimento a livello nazionale ed europeo nel campo della medicina riproduttiva. La sua vasta esperienza e l'impegno per la migliore riproduzione assistita con un alto livello di qualità, hanno permesso a migliaia di coppie hanno realizzato il sogno di genitorialità.

Ginefiv dispone di un team multidisciplinare di oltre 85 professionisti provenienti da diverse specialità, sotto la direzione del Dr. Basso Arenas. Questo lo rende uno dei più grandi centri e dei servizi più completi in Europa, in grado di fornire il miglior trattamento di riproduzione assistita per ogni particolare problema di fertilità.

Avere un centro come questo ha reso possibile Ginefiv ha recentemente vinto il premio per il Best Health Institution. Fin dalla sua nascita ha scelto di rimanere in prima linea ed è stato un pioniere nello sviluppo di tecniche di riproduzione assistita per fornire gli ultimi progressi. Come risultato, ha raggiunto importanti traguardi come la nascita del primo bambino da congelato a Madrid nel 1988 embrioni.

Riproduzione assistita a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Maria Victoria Verdú Merino
Riproduzione assistita

Dr. Maria Victoria Merino Verdu ha 20 anni di esperienza ed è un esperto di Riproduzione Assistita. Detiene anche il titolo di Specialista in Ginecologia e Ostetricia. Ha realizzato numerose pubblicazioni e conferenze sul merito dandogli la sua carriera.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.