Rotto mano: perché è importante per il trattamento

Autore: Dr. Jordi Font Segura
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®
fratture a mano o fratture di ossa della mano si verificano dopo aver subito un infortunio su una delle ossa che compongono la mano; cioè dita, carpo e polso.
 

 

Tipi di fratture della mano in base alla località

All'interno della frattura mano esistere:
- Le fratture delle dita, falangi e metacarpo.
- Le fratture delle ossa carpali, cioè escalofoides, dell'osso semilunare grande piramide pisiforme, trapezio e trapezoidale.
- Fratture del polso, che incidono sulla radio e ulna distale.

Trattamento della frattura mano

Nella maggior parte dei casi le fratture della mano possono essere trattate con intonaco. Tuttavia, a volte, e il grado di spostamento, l'assegnazione di una superficie articolare può richiedere un intervento chirurgico.

Quando è necessario un intervento chirurgico per trattare una frattura mano

Oggi, grazie ai progressi tecnologici, specialisti in traumatologia hanno molte opzioni per la chirurgia minimamente invasiva: l'artroscopia, la stabilizzazione percutanea ... Questo permette la stabilizzazione della frattura corretta (osteosintesi), allo stesso tempo, riducendo i tempi di recupero, il raggiungimento di un incorporazione nella vita (lavoro, sport ...) a breve termine.

Conseguenze di una mano rotta malamente guarito o trattata

A causa della funzionalità specifica della mano, una brutta la correzione di una frattura può portare alla perdita di precisione durante l'esecuzione di bene, come ad esempio i movimenti di scrittura, suonare uno strumento o fare mestieri, e anche il disagio nello sport (tennis, paddle o basket). E non dobbiamo dimenticare che una cattiva correzione di joint lead in un tempo relativamente breve futuro, osteoartrite (la distruzione della superficie articolare), causando dolore cronico e perdita di mobilità.
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Jordi Font Segura
Traumatologia

Dr. Jordi Font Segura è un rinomato specialista in Traumatologia che ha un'esperienza di oltre 20 anni nello studio di lesioni sportive, traumatiche e ortopediche del gomito e della mano. Fa parte del team clinico di My Tres Torres all'interno dell'unità di traumatologia iMove. È stato per 4 anni direttore medico della clinica e dal 2018 è direttore medico di iMove Traumatology. Ha unito la sua carriera professionale con l'insegnamento, esercitandosi come professore presso l'Università Internazionale della Catalogna per quasi 10 anni.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


  • Altri trattamenti d'interesse
  • Bio-stimolazione con plasma ricco di piastrine
    Ozonoterapia
    Paralisi facciale
    Dolore neuropatico
    Gomito
    Epicondilite (gomito del tennista)
    Dolore al gomito
    Compressione nervosa al gomito
    Compressione del nervo mediano
    Compressione del nervo radiale
    Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.