Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Gorka Barrenetxea Ziarrusta
Ginecologia e Ostetricia

Eccezionale medico specialista in ginecologia e ostetricia. Vice Presidente della Società Spagnola di Fertilità (SEF). Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi premi, tra cui il premio per la migliore comunicazione Categoria Presentazione (Sezione fertilità) rilasciato dalla Società Spagnola di Ginecologia e Ostetricia (SEGO).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

La rimozione di polipi endometriali

 

Che cosa è un polipo endometriale?

 

L'endometrio (rivestimento dell'utero) è una struttura dinamica che risponde a diversi stimoli ormonali. Alcuni ormoni (estrogeni) causare cambiamenti proliferativi mentre altri (progesterone) ha effetti contarios. Talvolta una crescita eccessiva endometriale e di conseguenza può sorgere polipi endometriali. I polipi sono quindi formazioni di origine che costituiscono endometriale crescita eccessiva focolai della stessa.

 

Ha provocare sintomi?

 

I polipi possono essere asintomatici, ma possono anche causare sanguinamento di origine uterina (metrorragia), di solito irregolare, non necessariamente legati alle mestruazioni. In ogni caso, i polipi non causano dolore

 

Come è il trattamento di polipi endometriali?

 

Se si sospetta (per ultrasuoni clinico o dopo) la presenza di un polipo endometriale, dovrebbe confermare la diagnosi da biopsia escissionale (asportazione del polipo). Una volta estratto e ha confermato la diagnosi senza necessità di adottare misure supplementari. La rimozione del polipo è opportuno escludere la presenza di tessuto maligno in polipo. In caso la parte del tessuto del polipo era maligno, faremo agire di conseguenza.

 

Come l'intervento è fatto per rimuovere un polipo?

 

Il modo più semplice per confermare la presenza di un polipo endometriale e, se del caso, per rimuoverlo, il metodo è eseguendo una isteroscopia. Cioè, l'introduzione di un ottico all'interno dell'utero con la possibilità di introduzione simultanea di strumenti che permettono escissione del polipo.

Ginecologia e Ostetricia a Vizcaya
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione