Stenosi in 3 ° e 4 ° età

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 18/10/2017 03:43
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Dr. Ruiz-Ocaña è responsabile di Neurochirurgia, Ospedale Universitario Chiron Madrid e Presidente della Società Spagnola di Neurochirurgia.

Che cosa è stenosi spinale?

Penso che il primo è quello di spiegare cosa il canale spinale. Spinale chiamata canale al condotto trova in tutta la colonna e forma le vertebre articolare tutti insieme nell'asse mediale della colonna. Per questo canale o canale spinale scende dalla base del cranio, fino all'ultimo vertebre. E 'anche importante sapere che emerge dalle ossa dalla faccia laterale destra, sinistra, ei nervi per trasmettere sensibilità e che renderà possibile il movimento dei muscoli dopo cerebrale, ordine volontaria o riflessa.

Stenosi riferisce alla perdita del diametro del canale spinale o fori attraverso i quali i nervi fuori, creando un conflitto di spazio tra contenitore e contenuto. Vale a dire gli elementi nervosi vengono compressi e con poco apporto di sangue. Il luogo più comune di coinvolgimento è la regione lombare.

Quali sintomi sono questi pazienti?

Fondamentalmente pazienti lamentano dolore o formicolio alle gambe dopo camminare una distanza che varia da 50 a 150 metri a seconda del grado di patologia presente. Molti di questi pazienti devono sedersi e riposare per ripartire. Di solito non c'è dolore a riposo.

Un altro tipo di sintomo è il dolore che si irradia in forma di sciatica una o entrambe le gambe, anche senza aver spostato fuori e solo con i piedi. Talvolta vi è una combinazione di questi sintomi.

Che cosa succede in età 3 ° e 4 °?

Nel corso degli anni si formano le articolazioni del degrado vertebre ossea e flange che contribuiscono a ridurre il canale. Inoltre ispessimento un legamento esistente tra i diametri vertebre riduce anche si verifica. Come la vita umana media è prolungata, questa condizione è più comune nelle consultazioni.

C'è una soluzione? Quali sono i rischi di un intervento chirurgico?

La soluzione è fondamentalmente intervento di decompressione. Non vi è alcun rischio di sequele neurologiche e buoni risultati raggiungere 80%. È il rischio di patologia generale del paziente, come ipertensione, diabete, disturbi cardiaci o che assumono anticoagulanti frequenti in questa età che l'intervento stesso.

Neurochirurgia a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
Dr. Carlos Ruiz-Ocaña Montalvo

Dr. Carlos Ruiz-Ocaña Montalvo
Neurochirurgia

Dr. Ruiz-Ocaña Montalvo è dottore "cum laude" presso l'Università Complutense di Madrid e uno specialista in neurochirurgia dal 1979. Dopo aver ottenuto un posto da opposizione nel dipartimento di neurochirurgia presso l'Ospedale de la Princesa, mantenuto una costante attività e intensa cura, pubblici e privati ​​(Gruppo ruber), allo stesso tempo che ha trascorso qualche tempo ricevendo piazza Professori che insegnano Associato di Neurochirurgia presso l'Università Complutense di Madrid. Dopo essere stato assunto dalla dell'Ospedale Clinico di Madrid come Capo Sezione e rimanere in quella posizione per otto anni, ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla medicina privata come capo di Neurochirurgia presso l'ospedale internazionale Ruber dal 2001. Attualmente unisce il suo lavoro clinico con l'insegnamento, è docente presso l'Università europea di Madrid, oltre a ricoprire la carica di Presidente della Società Spagnola di Neurochirurgia.

Dal 2006 entra a far parte l'Ospedale Universitario di Madrid Chiron dedizione esclusiva al fine di rimanere in ospedale e all'avanguardia tecnica costante innovazione.

Anche se è un esperto in tutti i campi della neurochirurgia, è tecniche estremamente avanzate in chirurgia vertebrale, oltre ai tumori della base del cranio, il trattamento chirurgico della nevralgia del trigemino e l'epilessia. Negli ultimi anni ha sviluppato tecniche per la colonna endoscopia e per il trattamento di processi ipofisari.

La sua squadra ha riunito un gruppo di esperti in neurochirurgia infantile, neuro-oncologia e trattamento chirurgico dell'epilessia, mentre sullo sfondo le sue qualità umane.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.