Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Manuel Oliva Domínguez
Otorinolaringoiatria

Il dottor Manuel Dominguez Oliva è un otorinolaringoiatra di primo piano. Un laureato presso l'Università di Siviglia, ha conseguito un dottorato di ricerca presso l'Università di Cadice, ed ha sviluppato la sua carriera prima nella zona della baia di Cadice e poi in Costa del Sol. E 'esperto nel trattamento delle vertigini e acufeni, e si tratta di un medico attivo di condividere la sua vasta conoscenza, come dimostrano numerosi atti di convegni e capitoli di libri di specialità autore. Attualmente è capo del saldo unità disturbo Ospedale Chirone Marbella

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Malattia di Meniere: sintomi, cause e trattamento

La malattia di Meniere è una condizione poco conosciuta che colpisce l'orecchio interno e causare vertigini, perdita dell'udito e ronzio nell'orecchio interessato.

Nel mondo di otorinolaringoiatria , si ritiene che Meniere è causata da un aumento della pressione endolymph, il liquido che riempie l'orecchio interno. Tuttavia, questa pressione non spiega tutti i sintomi e le conseguenze della malattia, così la ricerca attualmente si concentrano su di esso.

I sintomi di Meniere 's malattia

La malattia di Meniere è caratterizzata da tre sintomi principali:

• crisi invalidanti vertigini apparire quasi in modo casuale senza sintomi. Queste crisi spesso impediscono lo stand paziente e, in alcuni casi, provoca anche vomito. In casi gravi, il paziente può avere tre o quattro episodi una settimana e, ad intervalli non crisi, il paziente avverte una forte instabilità, come se intossicato, inabilitante loro di effettuare la sua vita normale.

• Perdita dell'udito: perdita dell'udito. Il paziente non può sentire correttamente i suoni e sentire un disagio forte, anche il dolore, quando sente i suoni forti. Così, il paziente, pur non sente bene, è costretto ad utilizzare tappi.

• tinnito: ronzio intenso e costante nell'orecchio interessato. Si può variare di intensità o la tonalità e rende il paziente non può riposare o concentrarsi sulle loro attività.

 

Il trattamento della malattia di Meniere

Il trattamento di questa malattia è rivolto a diverse aree:

• evitare di innescare circostanze: lo stress, cambiamenti di programma, cambiamenti nella dieta, etc.

• Farmaci: principalmente betaistina e corticosteroidi. Se preso correttamente, la malattia può stabilizzarsi a circa 70% dei pazienti.

• Chirurgia: intratimpánicas iniezioni di corticosteroidi e gentamicina, ottenendo il farmaco amministrare direttamente all'orecchio interno.

• Riabilitazione di equilibrio e sintomi di udito: una volta stabilizzato la malattia, è essenziale per recuperare la capacità di camminare, stare in piedi senza aiuto e di sentire il loro meglio.

Otorinolaringoiatria a Málaga
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione