Qual è la chirurgia dell'orecchio medio?

Autore: Dr. Alejandro Martínez Morán
Pubblicato: | Aggiornato: 23/10/2017
Editor: Top Doctors®

La chirurgia dell'orecchio medio comprende manovre chirurgiche per recuperare da orecchio trasmissione del suono. Questa funzione viene eseguita attraverso il timpano e tre ossa; martello, incudine e staffa.

La causa di solito producono interruzione di questa catena sono vecchie infezioni che lasciano un buco residuo nel timpano o erosione degli ossicini, con conseguente perdita dell'udito.

Se l'infezione è ancora drenante brevetti e orecchio ricorrenti guarigione fondamentale sarà ascoltato, sia i farmaci o la chirurgia antibiotico. Se avete optato per un intervento chirurgico, è possibile nella prima operazione l'integrità della catena non potete ricostruire e di eseguire una seconda chirurgia ricostruttiva.

Un'altra situazione che si verifica senza precedente infezione è perdita di mobilità dell'ultimo degli ossicini; pedana. In questo caso siamo di fronte a una malattia chiamata otosclerosi, Questo processo, come il precedente, comporta una perdita di udito.

 

Chirurgia

Strade sono canale auricolare stesso o retroaural attraverso un'incisione nella piega dietro l'orecchio. Dipende, in ogni caso, la posizione della perforazione.

Nei casi in cui il problema è che è stato perforato il timpano, ma sono le ossa intatte, è ricostruita con un innesto ottenuto dalla fascia muscolo temporale o pericondrio bandiera cartilagine.

Nei casi in cui vi è anche rottura della catena degli ossicini, una ricostruzione della stessa destinato. Possiamo usare per questo diverse strutture. Tuttavia, i più utilizzati sono i resti propria catena di ossa, che vengono ristrutturato e adattato alla nuova situazione. È anche possibile fare con la cartilagine dell'orecchio o da protesi sintetiche.

Nel caso di un intervento eseguita otosclerosis chiamato stapedectomia o stapedotomia, costituito dalla sostituzione della staffa da una protesi sintetica è ancorato sull'incudine e l'onda sonora trasmesso all'orecchio interno.

 

Complicazioni

Come ogni intervento chirurgico può portare ad alcune complicazioni, come sanguinamento o infezione. Può anche darsi che gli innesti non timpani rivascolarizzare e necrosen, che porterebbe a un altro foratura residua.

Un'altra possibile complicazione è che la ricostruzione degli ossicini non efficace e quindi di non migliorano dell'udito. E 'quindi molto importante la valutazione preoperatoria in consultazione e spiegare al paziente realisticamente quali sono le reali possibilità di recupero. In caso di otosclerosi si prevede che il recupero è completo e immediato.

Dobbiamo anche tenere presente che quando l'orecchio medio opera vi è qualche possibilità, per quanto poco, di danneggiare il nervo facciale, che è responsabile per la mobilità del viso. Ogni paziente che deve sottoporsi a un intervento nell'orecchio medio deve spiegare questa situazione a distanza.

È frequente verificarsi di qualche tipo di vertigini, che in ogni caso scompare in poche ore o giorni. Più perdita di udito di quello che avevamo in precedenza improbabile ma possibile.

 

Postoperatorio

Il periodo post-operatorio non è doloroso o scomodo. A seconda del percorso per essere un mezzo punti auricolari BTE volte e una spina nell'orecchio.

Nei casi in cui si sostituisce sarà raccomandato ossicini o stapedectomies riposo durante i primi giorni per evitare la ricostruzione mobilitarsi.

Tipicamente il cappuccio viene mantenuto per almeno una settimana e poi si farà riferimento al paziente di rimuoverlo in consultazione mentre i punti dell'incisione vengono rimossi. Dopo la rimozione del tappo, ci possono essere anche coaguli di sangue che impediscono la corretta mobilità della nuova catena così il recupero dell'udito può richiedere alcuni settimane.

Tipicamente antibiotici per via orale per cercare di evitare di diventare innesti e analgesici infetti sono anche pautan.

Otorinolaringoiatria a A Coruña
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Alejandro Martínez Morán
Otorinolaringoiatria

esperto Rhinology. Dr. Martinez Moran è Medico con eccezionale "cum laude" presso l'Università di La Coruña dopo aver letto la tesi "Analisi vocale Aftercare nel cancro della laringe." È stata costituita in chirurgia funzionale ed estetica del naso, frequentando numerosi corsi formazione e incontri speciali. è docente associato presso l'Università di Santiago de Compostela nella zona di conoscenze di otorinolaringoiatria e docente in numerosi corsi di rinoplastica, chirurgia funzionale ed estetica.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.