Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Diego José Giménez Belmonte
Traumatologia

Specialista riconosciuto in Chirurgia Ortopedica e Traumatologia, Dr. Gimenez Belmonte è Bachelor di Medicina e Chirurgia presso l\'Università di Murcia dal 1987. Con oltre 20 anni di esperienza, è particolarmente dedicato alla spalla e la chirurgia del gomito, chirurgia artroscopica per in generale, lesioni sportive, ultrasuoni muscoesqueleticas e iniezioni eco-guidate. Ha partecipato a numerosi convegni e docente nazionale e internazionale e presso l\'Università di Murcia corsi dell\'anno accademico 2007/2008.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Qual è il PRP?

Il sangue è costituito da più componenti, compreso il plasma che è, i globuli rossi e bianchi e piastrine. Il plasma è composto principalmente da acqua e serve a guidare gli altri componenti. Per quanto riguarda i globuli rossi, sono responsabili per il trasporto di ossigeno ai tessuti e rimuovere l'anidride carbonica, e bianco per combattere le infezioni.

Le piastrine sono cellule che aiutano coagulo di sangue, favorendo la rigenerazione e la riparazione dei vasi sanguigni danneggiati tessuto.

 

Qual è il trattamento di Platelet Rich Plasma (PRP)?

Durante la terapia, una quantità di sangue del paziente viene preparato mediante centrifugazione per separare piastrine da altri componenti. Il risultato è un plasma ad alta concentrazione di piastrine, che vengono infiltrati direttamente nel sito di lesione a promuovere l'infiammazione e accelerare il processo di guarigione.

 

Perché scegliere questo trattamento rispetto ad altre opzioni?

Il PRP offre l'opportunità di guarire l'area interessata e stabilire una soluzione definitiva. Inoltre, l'iniezione di corticosteroidi non è considerato una soluzione a lungo termine, possono indebolire i tessuti se l'applicazione ripetuta di questi farmaci viene volte ripetuto.

Quando confrontato con la chirurgia, terapia con piastrine è molto meno costoso, ha meno rischi di infezione e ripristino veloce. Inoltre, infiltrazioni sono meno invasive e, come ho detto prima, in grado di produrre un miglioramento permanente.

 

In quali casi è indicato il trattamento con PRP?

- Tendinite e tendinosi- Tendine rotuleo- Tendine di Achille- tendini della spalla- lesioni legamentose croniche- Dolori articolari da lesioni della cartilagine- Artrosi- Lesioni della cuffia dei rotatori parziali- Borsite- Fascite plantare- Epicondilite e epicondilite- Lesioni- Infortunio muscolare

 

Come è il processo di infiltrazione di PRP?

In primo luogo, è necessario eseguire una prima consultazione con uno specialista in traumi e se avete bisogno di un trattamento con PRP. In alcuni casi, la risonanza magnetica o l'ecografia può essere raccomandato per confermare la diagnosi e escludere altre condizioni che possono causare complicazioni. Se sei un candidato per il trattamento che sarà in programma per l'infiltrazione.

La terapia PRP non ha bisogno di reddito e può essere eseguita in ufficio o un intervento chirurgico ambulatoriale. In molti casi, l'infiltrazione sarà guidato da ultrasuoni per garantire la posizione ottimale della lesione o sito di infiltrazione. Dopo il trattamento usuale è la presenza di rossore e lieve aumento di temperatura dei due giorni successivi.  

Traumatologia a Murcia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione