Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ismael López-Ventura Jimeno
Neurologia

Dr. Ismael Lopez-Ventura Jimeno richiede più di 15 anni dedicati alla pratica della medicina nei centri nazionali ed internazionali. In realtà, la Svezia accoglie le consultazioni per più di 10 anni. Neurologia e Medicina Interna sono le loro specialità, ma ora ha concentrato le sue attività professionali e di ricerca nella prima delle due. Oggi, la sclerosi multipla è la condizione in cui è concentrata la carriera medica.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

SLA, malattia neurodegenerativa che colpisce le cellule motorie

Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è un gruppo di malattie neurodegenerative che le cellule nervose motorie nel cervello, il tronco cerebrale e del midollo colpite. Come perdita risultato della funzione e atrofia muscolare si verifica.

ELA Ci sono diversi tipi: sporadici ( la più comune), familiari e territoriali (tipiche dell'isola di Guam). A loro volta essi sono classificati come formazione classica di SLA, l'atrofia muscolare spinale, paralisi bulbare progressiva, pseudobulbare paralisi e la sclerosi laterale primaria.

SLA colpisce persone tra i 40 ei 70 anni con maggiore incidenza nei maschi. La causa è sconosciuta, ma sembra essere legata all'accumulo di proteine ​​(SOD1, TDP43 e FUS) nelle cellule nervose o neuroni, che porta a distruggere. Esso è anche collegato con accumulo di glutammato, un neurotrasmettitore. Quando le forme diverse, si sospetta che la causa potrebbe essere diverso. Ci sono fattori genetici (come la mutazione di un gene), ma ci sono anche studi che indicano l'origine autoimmune.Sebbene la malattia varia in ogni individuo, si possono verificare questi sintomi:

  • Fascicolazioni (contrazioni muscolari involontarie nelle le mani e piedi)
  • Progressiva perdita della funzione motoria: perdita di forza e di imbarazzo, soprattutto nelle le mani e dei piedi
  • Muscle affaticabilità (perdita di forza con l'esercizio fisico)
  • frequenti cadute, per il coinvolgimento nelle gambe
  • Piangere o ridere in maniera incontrollata
  • discorso o deglutizione Slurred

La diagnosi deve fare un Neurologo. Si basa su esami clinici, test di imaging, i test di laboratorio, tra cui l'analisi del liquido cerebrospinale ottenuto con puntura lombare e test neuropsicologici.

Purtroppo , non vi è alcun trattamento curativo. Si tratta di un farmaco che rallenta, in parte, la progressione della malattia. Anche se non tutti sono uguali ELA, la terapia inizia prima, maggiore è l'effetto.

 

Neurologia a Málaga
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione