Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Carlos Amselem Amselem
Ginecologia e Ostetricia

Egli è il direttore medico del Centro di ginecologia Gine-3. Ha oltre 30 anni di esperienza nel settore, la sua carriera ed esperienza lo hanno portato a dare molte conferenze e ricevere vari premi nel campo della scienza.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

I papillomavirus umani e le sue varie manifestazioni

Che cos'è l'HPV

Il papillomavirus umano (HPV) è un tipo di virus a DNA, che sono noti attualmente più di 100 varietà diverse. Di questi, alcuni sono relativi a verruche semplici, per esempio, che colpisce mani, piedi, o al collo e hanno poco significato patologico. Altri due varietà sono associati con verruche genitali (condilomi) e, anche se molto fastidioso, spesso anche poco significato patologico. Il resto dei ceppi può essere classificato basso rischio o ad alto rischio per la produzione di tumore epiteliale.

Prestare particolare attenzione ai ceppi ad alto rischio, che colpisce pelle e delle mucose, può evolvere in un cancro. Colpiscono soprattutto la cervice, vagina, ano, pene e dell'orofaringe (cavità orale).

Di solito una trasmissione sessuale del virus, e può essere studiato da test già dimostrato la sua efficacia come citologia. Se viene rilevata la presenza, devono essere catalogati sforzo a cui appartiene l'ibridazione in situ, ovvero da una PCR, poiché la direzione è molto diversa, se è un ceppo di rischio elevato o basso.

Quali sono i sintomi

I sintomi variano anche a seconda del tipo di ceppo. Le verruche comuni che producono le chiamate, che si trova in genere mani, piedi e collo, a forma di piccola cavolfiore e tendono a scomparire da soli. Né sono legati allo sviluppo del cancro. Ci sono altri ceppi che causano genitali, anali e verruche orofaringei. Inoltre tendono a sviluppare favorevole nelle persone senza depressione immunitaria, anche se a volte richiederebbe una forma di intervento medico per lo smaltimento, e non sono associati con lo sviluppo del cancro.

Tuttavia, altri ceppi, in particolare quelli ad alto rischio di produrre cellule affette generano e potenzialmente cancro. Prima di produrre la displasia, che si evolve in diversi gradi di gravità nel corso degli anni. Le lesioni non sono clinicamente rilevabili e possono essere evidenziate solo da citologia (Pap).

I rapporti con più partner, rapporti sessuali precoci esordio, l'infezione da un virus ad alto rischio, l'infezione persistente nel tempo, uno stato di immunodepressione e tabacco da fiuto sono alcuni fattori di rischio per sviluppare il cancro.

Trattamenti esistenti

Verruche comuni di solito non hanno bisogno di cure in ogni caso è l'escissione sufficiente per l'applicazione topica di creme specifiche o azoto liquido, o via elettrocauterizzazione. Lo stesso vale per le verruche genitali e dovrebbero stare attenti ad applicare creme per le aree sensibili da trattare.

Per quanto riguarda il resto dell'infezione come ceppi prioritari prevenzione. Questo risultato è ottenuto evitando sesso a rischio, usando i preservativi e ultimamente con la vaccinazione antiHPV . Attualmente ci sono due vaccini sul mercato, quello che protegge contro l'infezione da virus 6, 11, 16 e 18 (Gardasil®) e un altro che protegge contro virus 16 e 18 (CervarixÒ). Si raccomanda l'uso di loro donne di età compresa da 11 a 25 anni, anche se sempre più si stanno espandendo le indicazioni.

Una volta sviluppato l'infezione, se persiste nel tempo o virus ad alto rischio, indica la escissione della zona interessata (lonchado solito chirurgica), e grazie a ciò guarigione e studiando l'eventuale estensione viene raggiunto, con l'esame patologico dell'area resecata.

Ginecologia e Ostetricia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione