Il trattamento chirurgico per la prostata: laser ad olmio

Autore: Dr. Ildefonso Santos García-Vaquero
Pubblicato: | Aggiornato: 19/10/2017
Editor: Top Doctors®

I pazienti con sintomi del tratto urinario inferiore e sono diagnosticati come ipertrofia prostatica benigna (BPH), hanno bisogno di essere trattati per questo disturbo. Tra i molti trattamenti, la chirurgia è quella che consente di rimuovere la prostata radicale e del tutto.

Tuttavia, la maggior parte delle procedure chirurgiche per il trattamento della prostata problemi operativi comportano la necessità di rimozione della prostata post-assorbimento sindrome di trasfusione. Per eliminare questi inconvenienti e con il tempo di ospedalizzazione lunga, esperti in urologia hanno innovato campo della chirurgia con l'uso di laser nel trattamento della prostata.

Oggi il laser interstiziale, laser verde laser olmio sono tre tipi disponibili e applicabili al paziente.

 

Perché scegliere il laser ad olmio?

Il laser olmio è utilizzato per incisione e ablazione della prostata con un'eccellente cessazione del sanguinamento e soluzione salina irrigazione. I miglioramenti forniti da questa tecnica nel trattamento della prostata sono:

- La ferita si coagula durante il taglio

- Minimizza sanguinamento

- Hai un tubo di meno di 16 ore

- Ridurre al minimo il rischio di trasfusione

- Degenza minimizza

- Irrigazione con soluzione salina

- Ridurre al minimo i sintomi irritativi

- Permette di eliminare le grandi prostate

Nonostante tutti i miglioramenti che incorpora questa tecnica nel trattamento della prostata, ma ci sono pochi centri che offrono olmio laser. In primo luogo, questo è dovuto agli alti costi delle apparecchiature e, in secondo luogo, l'apprendimento da parte di medici.

In altre parole, questo trattamento è appreso e perfezionato come è praticata, e l'assenza di ospedali e cliniche che offrono, non solo per gli esperti consolidare le conoscenze. In aggiunta, ci sono centri tutoricen coloro che stanno iniziando anche.

Comunque, e forse questa è la ragione più importante, chirurgia tradizionale per rimuovere la prostata continua a risultati molto buoni.

Urologia a Málaga
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Ildefonso Santos García-Vaquero
Urologia

Rinomato specialista in Urologia, Dr. Santos García-Vaquero è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università Complutense di Madrid nel 1975, si è specializzata MIR e Dottore in Medicina e Chirurgia con lode. Capo Sezione endourologico presso l'Ospedale regionale di Carlos Haya di Malaga. Nel corso della sua carriera ha unito il suo lavoro clinico con corsi di gestione legati alle diverse tecniche come corso urologia laparoscopia nel Congresso Nazionale di Urologia nel 2005. Attualmente in congedo da parte del Dipartimento di Urologia presso l'Ospedale Carlos Haya . Membro delle più importanti società scientifiche in tutto il mondo, come l'American Association Europea di Urologia e spagnolo. La sua vasta curriculum supporta anche 125 in contributi ha fatto in termini di comunicazione, articoli e conferenze a livello nazionale e internazionale segnalato.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.