El tratamiento ortodóntico del paciente periodontal con pérdida severa de inserción

Autore: Dr. Alberto Ortiz-Vigón
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

In oggi s' la società che ha rilevato un aumento significativo della domanda estetica. Sempre più pazienti adulti che vogliono a sottoporsi a trattamento ortodontico per migliorare i loro denti, ripristinare la vostra salute parodontale e funzioni masticatorie ed estetiche.

A sua volta, l'età è correlata alla incidenza della malattia periodontale e perdita di inserzione, quindi questi pazienti sorgere correzione.

trattamento parodontale rigenerativa 

Il trattamento ortodontico: sintomi gravi perdita di inserzione 

  • Abanicamiento dei denti anteriori. 
  • estrusione dentale.  
  • Irregolarità dei margini gengivali. 
  • migrazione dentale. 
  • trauma occlusale. 
  • perdita dei denti. 

Queste circostanze aumentano l'insorgenza di gravi malocclusioni e malposizionamento, quindi e l trattamento ortodontico diventa necessaria per il successo del trattamento di pazienti requisito.

 

Come parodontale trattamento è organizzata

Il trattamento deve essere condotta tra il parodontologo, l'ortodontista e restauratore, che ha esaminato compreso l'impatto del trattamento ortodontico in pazienti con grave perdita di inserzione.

Anche se il trattamento parodontale combinato con ortodontico in questo tipo di paziente ha vantaggi, c'è anche polemica circa gli effetti negativi che potrebbe avere terapia ortodontica in peridonto.

Periopicales radiografie al basale e fotografie 

Trattamento ortodontico di parodontale

Questo trattamento facilita aggregazione batterica e aumenta il rischio di transizione ad una flora parodonto-patogeni, generando forze che producono il riassorbimento osseo.

Tuttavia, è stato dimostrato che con un costante controllo della placca, i pazienti parodontali con ridotta ma in buona salute possono essere trattati senza danneggiare la loro situazione parodontale ortodonticamente.

Nonostante l'aumento del rischio di placca formazione , non si verifica clinicamente significativa perdita irreversibile a seguito del trattamento ortodontico in pazienti inserimento parodontale.

 

Limitazioni dal punto di vista ortodontico

Non ci sono restrizioni sul trattamento ortodontico di pazienti adulti con grave perdita di inserzione, infatti, essa può essere consigliabile l'applicazione ortodontico per migliorare l'aspetto e le funzioni dei pazienti parodontali. Sì, esso è importante per utilizzare sistemi di ancoraggio, come tubi, o anche l'adesione per un maggiore controllo della posizione dei denti in questi casi, come ad esempio: 

  • Micro-viti 
  • Mini-piastre 
  • impianti dentali 

trattamento ortodontico: forte movimento dente con perdita d'inserzione

difetti intraossei nei denti, il suo movimento genera occasionalmente aumentati inserimento, con conseguente un'anatomia più favorevole per eseguire un processo di rigenerazione parodontale.

Inoltre, non ci sono state complicazioni durante il trattamento ortodontico in denti con parodontale rigenerazioni precedente. Analogamente, si consiglia di non per subire trattamenti fino a sei mesi rigenerazione.

Per l'estrusione ortodontica, quando non v'è alcuna infiammazione, componente difetto infra-ossea è diminuito di movimenti di estrusione.

 

Il trattamento ortodontico: che cosa è la migrazione dentale patologica?

È una complicazione comune in periodontite moderata e avanzata, essendo il solito motivo questi pazienti devono essere sottoposti a trattamento ortodontico.

migrazione dentale patologica rilevare cambiamenti significativi nella posizione dei denti a seguito della rottura delle forze che rendono i denti sono conservati in una posizione corretta. Questo si manifesta clinicamente per estrusione e abanicamiento dente anteriore, con conseguente comparsa di diastemi e maggiore overbite.

 

Il trattamento ortodontico: come patologica lavoro migrazione dentale?

Trattamento comincia con un trattamento parodontale completo eliminando l'infezione e infiammazione dei tessuti parodontali, e corregge eventuali difetti ossei. Poi essa è stata eseguita terapia ortodontica, e, infine, la dentatura mancante viene ripristinato impianti dentali e / o restauri protodónticas. Nei casi in cui v'è una recessione localizzata tecniche di copertura mucogingivales radice potrebbe essere applicato prima del trattamento ortodontico.

È comune nei pazienti parodontali adulti, l'esposizione di oltre sorriso gengivale. Ciò è dovuto principalmente alla estrusione dei denti anteriori, in modo che uno degli obiettivi del trattamento ortodontico rallenterà intrusione dentale per ridurre o eliminare l'eccesso di gomma.

Periapicali e fotografie finali 

Il trattamento ortodontico: approccio interdisciplinare al paziente parodontale

Durante il trattamento ortodontico in pazienti con grave perdita di attacco parodontale, il verificarsi di incidenti che riguardano l'estetica è comune ed è associata con perdita di papille, la discrepanza dei margini gengivali o esposizione eccessiva gengivale.

Le ragioni che portano a questo effetto collaterale sono la perdita parodontale allegato, angolazione improprio delle radici e corone, e triangolari morfologia dentale.

Per i pazienti con grave perdita di attacco parodontale, trattamento ortodontico da miscelare con procedure di ripristino. Così, sarà apicalmente il punto di contatto per ridurre la tasca e aumentando armonia tra tessuti molli e denti.

margini gengivali di denti superiori anteriori sono un aspetto importante nell'estetica del sorriso. Il contorno gengivale deve adattarsi alla forma anatomica naturale della linea-cementizia di denti, causando un tessuto gengivale scalloping che riempie gli spazi interdentali. Questo è molto comune nei pazienti con grave perdita di inserzione pertanto ortodonzia ha tra i suoi obiettivi raggiungere un buon allineamento dei margini gengivali tramite movimenti lieve estrusione e intrusione.

 

La prevenzione delle recidive dopo il trattamento ortodontico

 

Dopo il trattamento ortodontico, continuo tra quattro e sei mesi rimodellamento fibre sovra-alveolare. Per questo motivo, un periodo di conservazione è raccomandato per almeno dodici mesi dopo ortodonzia in modo che la nuova posizione raggiunta dopo dente è stabilito il rimodellamento delle fibre parodontali.

ritenzione fisso dopo ortodonzia è essenziale per prevenire recidive in quelli con grave perdita di inserzione. Il modo migliore per farlo questo è da splinting da canino a canino, utilizzando Alhambre aderito alle superfici linguali dei denti. fermi rimovibili non sono raccomandati in questi pazienti dalla mancanza di controllo delle forze che possono agire sul parodonto, e anche dalla intermittenza di loro.

 

discussione

Cambiare il paziente dopo il trattamento interdisciplinare 

Trattamento ortodontico dei pazienti con grave perdita di attacco non è senza rischi. Per questo motivo, è necessario collaborare in modo interdisciplinare tra parodontologo, l'ortodontista e ricostituente. Il paziente deve anche essere coinvolti e monitorare i livelli di placca e infiammazione gengivale.

Nonostante l'esistenza di serie di casi, e prove scientifiche sulla base dell'esperienza clinica, non è assicurato di conoscere il tempo e la sequenza di trattamento di successo nel trattamento combinato e ortodontico parodontale corretta.

 

conclusione

Il trattamento ortodontico in pazienti con grave perdita di inserzione non è controindicato. Al contrario, in molte situazioni cinici derivanti da malattia periodontale, ripristinare la salute, funzione ed estetica di pazienti ammessi attraverso collaborazione interdisciplinare tra specialisti. Per ulteriori informazioni, consultare uno specialista in odontoiatria

** Nella preparazione di questo articolo partecipato Dr.. Gross e il dottor Esperanza. Conchita Martín.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
Dr. Alberto Ortiz-Vigón

Dr. Alberto Ortiz-Vigón
Odontoiatria e stomatologia

Prestigioso specialista in Odontoiatria, il Dr. Ortiz-Vigón ha una lunga esperienza nel campo della parodontologia. Lavora come direttore clinico presso il centro Dr. Ortiz-Vigón PerioCentrum di Bilbao e presso l'ITI Study Club Bilbao (International Team of Implantology). Ha conseguito un master ufficiale in Scienze presso l'Università Complutense, dove ha anche completato il dottorato in chirurgia. Ha un dottorato in chirurgia presso l'UCM e uno straordinario dottorato nel 2017 per il miglior curriculum accademico. Lavora anche come professore collaboratore presso la stessa università ed è autore di numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche a livello nazionale e internazionale.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..