TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.
Dr. Ricardo Esco Barón

Dr. Ricardo Esco Barón
Oncologia radioterapica

Dr. Esco è un rinomato specialista in Radioterapia Oncologica a livello nazionale ed internazionale. Ha oltre 30 anni di esperienza. Attualmente egli è il capo di Radioterapia Oncologica dell'Ospedale Clinico Lozano Blesa a Saragozza. Nel settore privato è il capo della Unità di Oncologia Radiazione di Chirone Saragozza. Socio fondatore dell'Associazione Spagnola di Radioterapia e Oncologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Il sarcoma: cosa, come viene diagnosticata e quali trattamenti sono disponibili?

I sarcomi sono tumori maligni o tumori. Il loro nome dalla radice greca "sarcos" che significa "carne" e "oma" che significa "tumore". Pertanto, la sua origine è nei tessuti di sostegno e di riempimento (tessuti molli), come ossa, muscoli, fibre e grassi.

A causa di ciò, possono avere un po 'diversi tumori comuni di comportamento. Ad esempio, hanno una minore tendenza ad invadere linfa, forse per mancanza di linfatici nei tessuti molli, la sua tendenza a diffondersi remoto e propensione a ricrescere nel sito di origine.

E 'comune che si trovano alle estremità, bacino osseo, schiena, ecc, anche se alcuni sarcomi sviluppano sui muscoli che esistono in alcuni organi, come ad esempio sarcomi uterini.

Diagnosi

La diagnosi è difficile in un primo momento perché presenta come un "grumo" indolore in un arto o, preferibilmente, di nuovo. Poiché questo grumo è indolore, la tendenza del paziente e, a volte, il medico che per primo vede, è di non preoccuparsi. Questo non succede con sarcomi che si sviluppano nelle ossa, che non tendono al dolore.

In ogni caso, se avete dolore o grumo cresce, la RM è la tecnica che fornisce più aiuto, perché è il metodo migliore per visualizzare i "punti deboli". Da qui, solo una biopsia o un tumore la rimozione e l'analisi microscopica ci darà la diagnosi.

Trattamento

Entrambi i sarcomi ossei, come parti molli sono principalmente il trattamento chirurgico. In precedenza questo era molto chirurgia mutilante, raggiungendo spesso amputazioni.

Attualmente, il trattamento per sarcomi ossei si basa sulla chemioterapia e chirurgia, mentre sarcomi dei tessuti molli sono anche trattati con la chirurgia, ma di solito sono completati con la radioterapia, e meno frequentemente, con la chemioterapia.

Le indicazioni per la radioterapia sono pienamente impegnati. T è normalmente richiesta in umores maggiore di 5 cm o se la chirurgia non è stato completamente radicale. In alternativa si può anche offrire la radioterapia prima dell'intervento chirurgico.

Ha il vantaggio che la tolleranza al trattamento e gli effetti collaterali sono minori, ma deve trasmettere al paziente che questi tumori ridotti molto poco in termini di dimensioni, quindi non allarmatevi se, dopo la radioterapia, mantenere una dimensione simile.

Per rimuoverli, sarà osservato molto, ma spesso l'intero tumore è devitalizzato o distrutto e sostituito da tessuto cicatriziale, che è il motivo per cui la loro dimensione varia poco.

Per sarcomi avanzati, entrambe le parti molli e ossee, se la chirurgia è impossibile, solo la possibilità di un trattamento per alleviare i sintomi.

Oncologia radioterapica presso Zaragoza
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione