Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Josep Mª Serra Payró
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Rinomato specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica Dr. Serra Payró è craniofacciale chirurgo e la base del cranio Adema cancro al seno e ricostruttiva chirurgo. È clinica capo di Chirurgia Plastica presso l'Ospedale Universitario di Bellvitge. Serve come medico curante in Clini'Cat Centro medico, APTIMA Centro Clinico e Diagonal Clinic. Il medico è membro a pieno titolo della Società Spagnola di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica e membro dell'Unità multidisciplinare trattamento del cancro al seno Istituto Catalano di Oncologia (ICO).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Perché immediata riparazione chirurgica nel cancro al seno

 

Ricostruire il trattamento del cancro al seno

E 'essenziale in chirurgia plastica per chiarire che riparare il seno o la ricostruzione di questi nella chirurgia del trattamento del cancro è un obiettivo che a questo punto non può essere messa in discussione da criteri superati per anni, e in grado di rispondere ad alcuni interessi non sempre chiari.

Innanzitutto, dovrebbe essere chiaro che il trattamento del cancro nasce nel contesto di una persona affetta da una malattia curabile, e non un tumore maligno che deve essere rimosso sotto la minaccia di un futuro incerto.

In secondo luogo dobbiamo concentrare il trattamento globale per la guarigione e ripristinare la salute in generale.

Molto preoccupato per osservare i pazienti nella pratica quotidiana male informato da un facile accesso alla tanta disinformazione e messaggi errati. Anche anche da professionisti della salute, si dovrebbe pensare più attentamente se non sono sufficientemente preparati.

 

Motivi per la riparazione del seno

Tutto questo riflessione viene a mettere sul tavolo l'idoneità di riparare immediatamente seno, nell'atto stesso della rimozione completa del tumore che può essere del l' intera ghiandola o solo una parte.

L'attuale trattamento chirurgico del cancro al seno è locale e sistemica, e la riparazione o la ricostruzione dell'organo colpita è parte del trattamento globale del paziente malato. Il trattamento deve essere progettato per indirizzare i malati per riguadagnare la loro salute e non per il trattamento di un tipo di cancro.

Ci sono anche ragioni tecniche per preferire immediata ricostruzione del seno, e che le strutture anatomiche del seno possono essere mantenuti, il migliore risultato estetico finale. Questo principio non è condivisa nel idee passate trattamento del cancro locale che amputare l'organo interamente con l'idea di eliminare completamente male indipendentemente che è una malattia che colpisce tutto il corpo e diversamente da ogni persona.

 

Paziente s ' diritto di essere informati

E 'triste continuare anche agito in questo modo, sostenendo che la riparazione interferisce con il trattamento del tumore della mammella destra. Questo è totalmente falso, sono una sorta di ricostruzioni che possono interferire.

I pazienti che sono affetti da questa malattia hanno diritto ad informazioni accurate e aggiornate. Se l'approccio terapeutico è multidisciplinare e non osserva la riparazione del seno si consiglia di chiedere un secondo parere da un esperto in cancro al seno.

 

I progressi nel trattamento del cancro

E 'importante per trasmettere che tutte le persone sono diverse e tumori variano da paziente. Per questo motivo le attuali scoperte genetiche perseguire le persone a trovare i profili di tumori da trattare in modo più efficace e come attualmente ci sono già molti di questi profili e il trattamento è cambiata molto:

Attualmente , il tumore può essere curato senza seccare molto tessuto, la RDT può essere evitato a volte, trattamenti ormonali sono più efficaci, la chemioterapia sta diventando sempre più efficace e tollerabile, la conservazione del seno è oggi l'80% dei casi con l'introduzione della chirurgia oncoplastica e ricostruzioni totali sono molto migliori risultati per l'evoluzione delle tecniche e la conservazione delle strutture anatomiche che sono stati non rispettati. Oggi sappiamo che il cancro può essere curato, e una volta guarito il paziente può dimenticare e tornare alla tua vita.

In conclusione, la ricostruzione del seno dovrebbe essere fatto immediatamente, d'accordo con il paziente sotto la supervisione di altri medici coinvolti nel trattamento e la migliore tecnica adatta per ogni paziente, attualmente è nella posizione migliore nelle le mani di unità cancro al seno, di cui esistono in molti ospedali.

 

A cura di: Noelia Pino

Publicado por: Noelia Pino García

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione