Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Julián Pérez-Villacastín Dominguez
Cardiologia adulti

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università Autonoma di Madrid. Si è specializzato in Cardiologia e Elettrofisiologia Fundacion Jimenez Diaz in. Dal 2000 ha diretto l'Unità aritmia dell'Ospedale Clinico San Carlos di Madrid. Per tre anni è Direttore dell'Istituto Cardiovascolare del pioniere ospedale, la gestione clinica, il cui nucleo è composto dai Servizi di Cardiologia, Cardiochirurgia e Chirurgia Vascolare. Ha fatto parte del Comitato di accreditamento della Società Europea di Cardiologia ed è stato Segretario Generale della Società Spagnola di Cardiologia. Recentemente, insieme ai suoi partner ha pubblicato il libro“ il Clinical elettrocardiografia”e insegna un corso con lo stesso titolo, che fino ad ora hanno partecipato più di 7.000 professionisti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

"L'obiettivo nel trattamento di aritmie è migliorare la qualità della vita e prolungare"

Le aritmie sono molto più comuni di quanto si pensi. Anche se abbiamo tutti di cuore innocui "rollover" notato, si dovrebbe sapere che alcune aritmie possono mettere in pericolo la vita.

Quando si dovrebbe vedere un medico?

Quando beat nota "strani" il cuore (palpitazioni), vertigini o perdita di coscienza, dolore toracico o mancanza di respiro. Alcune persone con aritmie che non hanno sintomi e vengono scoperti per caso prendendo impulsi o la pressione del sangue. Inoltre elettrocardiogramma (che è la chiave), una valutazione globale è importante per stabilire la sua gravità e la prognosi.

Come vengono trattati aritmie?

L'obiettivo nel trattamento delle aritmie è quello di ripristinare il normale ritmo sinusale, migliorare la qualità e prolungare la vita. A volte non richiedono un trattamento, anche se si consiglia di ottimizzare lo stile di vita, la cessazione del fumo, esercizio fisico e ridurre l'assunzione di alcol. In altri casi, uso di droghe, scosse elettriche o l'ablazione con radiofrequenza per cateteri interni. Per molti aritmie, questo trattamento è il trattamento ideale perché è la guarigione. Si tratta di una procedura semplice, eseguita in anestesia locale e comporta meno di 24 ore di ospedalizzazione. Pochi giorni dopo, il paziente esegue la sua vita normale. Quando il cuore batte troppo lentamente, abbiamo impiantato pacemaker.

Qual è la più comune aritmia?

La fibrillazione atriale, che afec¬ta più di un milione di spagnoli (oltre 40 anni di 4,4% ha la fibrillazione atriale). Le conseguenze negative di fibrillazione atriale sono molteplici, che vanno dalla corsa per diminuire promuovere le prestazioni del cuore. Di solito più spesso compromessa la qualità della vita, in alcuni pazienti può essere molto evidente. Ma non tutti la fibrillazione atriale sono tutt'altro che uguali. La chiamata inizia e finisce parossistica quando ESPON-neamente. Quando tenuto, chiamiamo persistente o perma¬nente (se sarà già una vita con lei). Nel nostro Paese, il trattamento della fibrillazione auri¬cular dema¬siado probabilmente conservatore. Continuiamo uti¬lizando droga 20 anni fa con poche notizie e poco reco¬mienda ablazione con radiofrequenza, quando ha mostrato ottimi risultati se effettuata da squadre di esperti di mezzi tecnici di alta qualità. I candidati ideali sono persone sotto i 70 anni con il cuore normale e ripetuti episodi di fibrillazione atriale e sintomatici nonostante il trattamento. In questi pazienti, l'ablazione può ottenere ottimi risultati clinici.

Cardiologia adulti a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione