TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Jordi Carbonell Abelló
Reumatologia

Con oltre 30 anni di esperienza, è leader nel settore delle malattie reumatiche e dolore cronico. Attualmente, dirige la Unità Unità artrite e fibromialgia e sindrome da affaticamento cronico MAR Salute Parco, oltre ad essere professore associato di reumatologia presso l'Università Autonoma di Barcellona.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Lupus eritematoso sistemico

Che cosa è e che cosa causa lupus?

Il lupus eritematoso sistemico è una malattia autoimmune. Noi chiamiamo le malattie autoimmuni, in cui i meccanismi di difesa del corpo progettati per difendersi da aggressioni esterne, per motivi non ben comprese cominciano ad andare e attaccare il corpo stesso. Nel caso di lupus eritematoso sistemico sapere che c'è una base ereditaria nella malattia come aggregazione familiare dimostrato di casi e il rapporto tra questa malattia e altri autoimmune, ma anche conoscere l'esatto meccanismo con cui questa alterazione è lanciato malattie.

Quali sono i sintomi?

I sintomi della malattia sono variate perché queste auto-anticorpi, che sono i prodotti dei meccanismi di difesa che attaccano il corpo, possono affrontare molti organi. In ogni caso i sintomi più comuni includono lesioni cutanee, in particolare reazioni di fotosensibilità al sole, dolori articolari con artralgia, artrite, mialgia frequente, anche se molti sintomi come l'infiammazione della sierosa, pleura, il pericardio possono apparire, può apparire danni renali, danni neurologici, ma tutte le forme più gravi della malattia sono molto meno frequenti. La grande maggioranza dei pazienti ha lesioni cutanee o lesioni cutanee o altri dolori articolari anomalie più biologici.

Qual è il trattamento e che cosa c'è di nuovo?

Quando la diagnosi di un paziente con lupus eritematoso sistemico prima cosa che ha da dire è se avete bisogno di cure. Non tutti i pazienti hanno bisogno di cure, sì tutti i pazienti devono essere monitorati. Alcuni pazienti con una visita annuale di follow-up è più che sufficiente. I pazienti che hanno forme molto lievi di malattia e lesioni articolari o la pelle può andare molto bene con un farmaco molto vecchio conosciuto e idrossiclorochina ampiamente utilizzata è a volte in combinazione con piccole dosi di corticosteroidi o anti-infiammatori, a volte. Se la malattia colpisce altri organi e il rischio di complicazioni è maggiore bit, steroidi idrossiclorochina a dosi elevate e immunosoppressori talvolta usati come l'azatioprina può essere aggiunto. Attualmente, nei casi più gravi, lo ripeto, sono di uso meno frequenti dosi molto elevate di corticosteroidi a volte ciclofosfamina immunosoppressori come gli anticorpi monoclonali e talvolta come recentemente rituximab. Ultimamente è stato accettato da parte dell'Agenzia spagnola del farmaco con un nuovo anticorpo monoclonale, belimumab, che è indicato per i pazienti che hanno utilizzato azatioprina o micofenolato, non hanno controllato la malattia e sono anti-DNA positivo, gli anticorpi o si tratta di un piccolo gruppo specifico di pazienti che possono trarre beneficio dall'uso di anticorpi monoclonali.

Reumatologia presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione