Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Mireia Esplugas
Traumatologia

Dra. Mireia Esplugas è un rinomato specialista in Traumatologia e Chirurgia Ortopedica con oltre 22 anni di esperienza nelle migliori tecniche di diagnosi e cura delle malattie della mano e del polso. La sua formazione Ampia è approvato dal Diploma Europeo in Chirurgia della Mano FESSH che ha vinto nel 2005, così come una carriera ricca di successi nell'esercizio della loro professione. Attualmente, è responsabile a livello nazionale dell'Unità di Patologia e Chirurgia della Mano in Activamutua e attività clinica combina con la ricerca che ha ricevuto per i suoi studi, prestigiosi riconoscimenti internazionali. Inoltre, egli è un membro della Società di Chirurgia e artroscopia a mano e nazionale e Doll Internazionale e ha partecipato a numerosi convegni e congressi medici internazionali e nazionali, essendo autore e co-autore di molti articoli e libri nel suo campo. Attualmente, il Dr. Esplugas è il Presidente del Comitato Organizzatore del Congresso che la Società Spagnola di Chirurgia della mano tesa Tarragona nel 2019. Nel loro desiderio di formare aa altri professionisti in patologia della mano e del polso, anni e pubblica un blog e un account Twitter professionisti, condividendo le loro esperienze e conoscenze tra la comunità medica e rehabilitadora nazionale e internazionale fa.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

legamento scafo-lunato del polso: importanza e il trattamento

Il legamento scafolunato è uno dei legamenti carpali intrinseche: cioè, non è una capsula articolare legamento esterna al giunto, ma è all'interno del polso, tra scafoide e ossa semilunare. Anatomicamente, il legamento scafo-lunato si differenzia in 3 parti: volare, membranosa e ritorno.

La funzione di questo legamento del polso è molto importante perché esso impedisce scafoide e ossa semilunare separati quando saldamente pugno chiuso (ad esempio per stringere un piccolo oggetto) o la rotazione dell'avambraccio come peso con mano tiene ( per esempio, quando un peso viene sollevato da terra per posizionare una tabella sopra).

 

Lesione del legamento scafo-lunato polso

lesione del legamento scafo-lunato Questo legamento carpale può essere danneggiato da una caduta a terra sul palmo della mano forzata o subire una curva stretta della mano, ad esempio quando il trapano parete trapano è bloccato, è una condizione comune nella query traumatologia .

Quando questo legamento è danneggiato, i sintomi sono dolore al centro del polso quando si estende, ad esempio sostenendo le mani o fare flessioni. Il paziente ha presentato anche la perdita di forza per sollevare pesi con il gomito esteso, può anche notare proiezioni delle ossa del polso l'intenzione di svoltare con lei.

Il legamento può essere danneggiato in misura diversa a seconda di quale è rotto porzione di superficie del legamento. Logicamente, maggiore è la superficie danneggiata legamento, minore è la sua funzione di spazio scafolunato manutenzione, maggiore è la perdita di funzionalità del polso, il disagio del paziente e l'indicazione del trattamento chirurgico.

 

trattamento non chirurgico in scafolunato lesione del legamento

studi anatomici e patologici recenti hanno dimostrato che legamento scafo-lunato ha dentro corpuscoli microscopici chiamati meccanici, che sono in grado di controllare il polso propriocezione: cioè, il corpo ha sistemi di controllo interno per prevenire scafoide e semilunare sono separati durante pesi di carico o durante il movimento del polso. Questo spiega perché i pazienti con lesione del legamento scafo-lunato hanno ben poco disagio.

Allo stesso modo, recenti studi biomeccanici sul controllo neuromuscolare del polso hanno dimostrato che vi sono alcuni muscoli dell'avambraccio che può compensare scafolunato rottura del legamento se adeguatamente lavorare.

Attualmente hanno trattato molte di queste lesioni legamentose con specifica riabilitazione propriocettiva con ottimi risultati.

 

Il trattamento chirurgico delle lesioni del legamento scafo-lunato

trattamento di legamento lacerato Il legamento scafo-lunato deve essere utilizzato in questi due casi:

  • Quando da polso meccanico statico o dinamico alterato
  • Quando la riabilitazione propriocettiva non funziona

Attualmente questa operazione può essere eseguita in artroscopia polso, chirurgia aperta o una combinazione di entrambe le tecniche.

La metodologia scelta dipenderà dal grado di lesione del legamento, come comportarsi ossa carpali meccanicamente e le preferenze Traumatologia.

Tuttavia, polso artroscopia offre vantaggi alla chirurgia aperta quando è ben indicato e tecnicamente perfezionata. Il paziente operato con la chirurgia artroscopica migliora la mobilità del polso che ha coinvolto chirurgia a cielo aperto, perché le cicatrici del giunto sono molto più bassi.

 

Il recupero da un intervento chirurgico al polso

Qualunque sia la tecnica chirurgica per le lesioni del legamento scafo-lunato, il paziente deve sapere che fino a tre mesi dopo l'intervento chirurgico non riacquistato la mobilità e la forza e il chirurgo non permetteranno sport di contatto o attività a rischio passato sei mesi dopo l'intervento chirurgico.

Traumatologia a Tarragona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione