Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Eduardo Sánchez Alepuz
Traumatologia

Specialista in Chirurgia Ortopedica con oltre 25 anni di esperienza. Lui è un esperto in artroscopica Chirurgia, Chirurgia Ortopedica e Chirurgia dello Sport. E 'fondatore della Clinica Alepuz Sánchez dove ha sviluppato la sua attività di assistenza sanitaria privata. Egli sottolinea la sua partecipazione nella formazione degli insegnanti in specialisti chirurgia artroscopica insegnati in Spagna, Stati Uniti e in Europa. E 'stato membro del Consiglio di Amministrazione della artroscopia Associazione spagnola ed è attualmente direttore della rivista "Journal of artroscopia". Ha tenuto diverse presentazioni a congressi nazionali ed internazionali e ha pubblicato quattro libri sulla chirurgia artroscopica.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

La spalla è uno dei più comuni lesioni sportive

Le lesioni che interessano la spalla, un giunto a mobilità superiore a qualsiasi altro organismo, sono tra l'8% e il 13% degli infortuni sportivi di oggi. Tali disturbi sono aumentati costantemente negli ultimi anni, in coincidenza con il crescente interesse per l'attività fisica e lo sport a livello amatoriale. I meccanismi che producono tali lesioni della spalla in atleti sono cause traumatiche, colpi diretti o cade sul braccio o uso eccessivo, soprattutto nel lancio di sport (sport di racchetta come il tennis e paddle tennis, pallamano, nuoto ...). Meccanismi che possono influenzare ugualmente atleti professionisti e dilettanti.

 

La pratica ha reso decisiva

Lesioni della spalla sono strettamente correlati al tipo di sport praticato. Ci sono due gruppi principali di lesioni: il lanciatore spalla, che colpisce coloro che svolgono il campo sopra la testa (baseball, pallavolo, tennis, ...), e nuotatore spalla, si nuotatori come il suo nome indica. Per ridurre al minimo il rischio di lesioni massima dovrebbe personalizzare modelli di esercizi attivi a rafforzare le strutture più deboli.

Una delle malattie più comuni che colpiscono instabilità di spalla dell'atleta sono scatole con lussazioni o unidirezionale, bidirezionale o multidirezionale sublussazione gleno-omerale, oltre microinestabilidades eccessivo ripetitivo.

 

Chirurgia artroscopica, il più comune

Quando le lesioni non possono migliorare nonostante un'adeguata programma medico e di riabilitazione, diventare chirurgica, anche se ci sono altri che sono in ingresso e. Chirurgia mira a ripristinare e riparare le strutture danneggiate dal ritorno allo stato precedente della lesione. Chirurgia mini-invasiva artroscopica è il più comune, e permette la visualizzazione diretta oggettivare tutte le strutture della spalla e in grado di riprodurre gesti e movimenti dell'atleta durante l'intervento chirurgico. Questa tecnica ha portato ad una svolta nell'interpretazione e diagnostica in patologia spalla, rendendo meno tempo di guarigione e maggiore velocità al momento del ritorno allo sport.

Traumatologia a Valencia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione