Autore: Dr. Jordi Sasot Llevadot
Pubblicato: | Aggiornato: 24/09/2017
Editor: Top Doctors®

Ovviamente sì, qui interviene il concetto di comorbilità, ovvero disturbi associati con l'ADHD.

Medicina che una parte del corpo soffre disfunzione facilita questa stessa area soffre altri.

ADHD è un disturbo in comorbidità è quindi fondamentale sapere comorbidità come ogni disturbo in comorbidità può richiedere un trattamento diverso.

I più comuni disturbi associati e sono stati studiati da J. Biederman nel 1991, pubblicando la sua ricerca sull'American Journal of Psychiatry. In questo lavoro rilevanti comorbidità ha dato i seguenti processi:

  • Disturbo oppositivo provocatorio.
  • Disturbo della condotta.
  • disturbi emotivi.
  • disturbi affettivi.
  • Disturbi di apprendimento.

Nel nostro secolo, l'Istituto Nazionale di Salute Mentale correlato lavori pubblicati da RA Barkley in J.Am. Acad. Bambino Adolescent Psychiatry nel 1998 che offre alcuni dati rilevanti: "Oltre il 50% dei bambini e adolescenti con ADHD hanno almeno un disturbo in comorbidità." (Barkley RA 2005). Inoltre essa conclude che tra il 40-60% della popolazione ADHD presenta un disturbo di sfida e il 20-40% Un disturbo della condotta, vale a dire i pazienti ad alto rischio di comportamenti di abuso di sostanze, la violenza e la criminalità e la presenza di un maggior numero di gravidanze tra le adolescenti ADHD.

Uno dei lavori più conclusivo sul ADHD è stato il gruppo di ricerca di Milwaukee Barkley, questo include il monitoraggio di una popolazione di 123 pazienti ADHD con un gruppo di controllo di 60 pazienti sani dai 6 ai 21 anni di età, la ricerca problemi comportamentali: in principio erano tenuti a criteri di esclusione selettivi.

Le conclusioni del lavoro vengono analizzati tra le altre variabili comorbidità a 14 e 21 anni di pazienti affetti da ADHD con disturbi della condotta e confrontati con il gruppo di controllo ha presentato. La realtà conferma la teoria, che mostra una maggiore incidenza di furto, distruzione di proprietà, crudeltà verso le persone e gli animali e l'incendio doloso nella popolazione ADHD in comorbidità con disturbo della condotta. (Barkley RA 2005).

Psichiatria infantile e Adolescenti a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Jordi Sasot Llevadot
Psichiatria infantile e Adolescenti

Si tratta di una eminenza in psichiatria e pediatria, attualmente dirige l'Unità paidopsychiatry del Teknon Medical Center e l'ex presidente della Società catalana di Psichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Inoltre, egli unisce il suo concerto con la carica di professore di Laurea Psichiatria Infantile e dell'Adolescenza presso l'Università Autonoma di Barcellona.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.