Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Aurora Guerra Tapia
Dermatologia

Specialista Dermatologia Medico-Chirurgiche e Venereologia. Si è laureato in Medicina e Chirurgia con il numero uno della sua classe e 20 Distinzione, ottiene anche eccellente con lode in il titolo di Dottore della Facoltà di Medicina presso l'Università Complutense di Madrid. Attualmente è responsabile del Dermatologia presso l'Ospedale 12 ottobre e professore di Dermatologia presso l'Università Complutense di Madrid.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

L'acne non è un piccolo nemico

L'acne è una infiammazione cronica dell'unità pilo della faccia e del tronco superiore. Ciò significa che in tutte le zone in cui le ghiandole grasso sono accanto a una peluria, la comparsa di papule rossi, può verificarsi grumi di pus e neri puntini. Questo è ciò che è comunemente noto come "brufoli" e "grani".

E 'la malattia più comune che colpisce la pelle, dal momento che tra il 80 e il 90% di umana soffre misura maggiore o minore, che rappresentano il 25% delle visite al dermatologo. La frequenza di picco e l'intensità delle lesioni acne è tra i 14 ei 16 anni.

Tuttavia, ultimamente si è visto un aumento dei casi in età avanzata, soprattutto nelle donne, quindi non è raro trovare pazienti di sesso femminile con acne a quarant'anni. A volte si tratta di una adolescenza acne che dura, ma a volte è un acne ad insorgenza tardiva.

Perché appare acne

Acne avviene da una serie di eventi legati che sono collegate tra loro. Il primo collegamento è formata dagli ormoni sessuali maschili, androgeni, che inducono la produzione di sebo. Poi un aumento cheratina follicolo pilifero, che ostacola l'espulsione di sebo e conduce alla presa ostruzione si verifica ghiandola. In questa zona di grasso e cheratina, un batterio chiamato Propionibacterium acnes è nella posizione migliore per riprodursi. Quando moltiplicata, appare l'infiammazione.

Nelle donne adulte, la maggior parte dei casi sono causati da un fattore ormonale, che formano quella che viene chiamata "sindrome androgenizzazione". Tra il 10 e il 20% delle donne sono affetti da una delle cutanee segni clinici di androgenization come il grasso in eccesso, l'aumento dei capelli o perdita di capelli.

Come si cura l'acne

Acne trattamento è volto a correggere i fattori che contribuiscono al suo sviluppo, cioè regolano la secrezione di sebo, prevenire l'intasamento del follicolo e ridurre la popolazione batterica. La quantità e l'intensità delle misure terapeutiche saranno correlati alla gravità di acne. Trattamento dell'acne deve essere iniziato al più presto sembra evitare sia l'inconveniente che provoca temporaneamente come cicatrici permanenti.

Dermatologia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione