TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Miguel Sánchez Viera
Dermatologia

Dermatologo di fama riconoscimento internazionale nei settori della pelle, perdita di capelli e cancro estetica facciale. Formata in varie università in Spagna e negli Stati Uniti ha esercitato la sua attività in diversi ospedali pubblici e privati ​​e attualmente è il direttore dell'Istituto di Dermatologia Integrale Madrid.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Effetti del sole sulla nostra pelle

L'esposizione al sole senza protezione causa un danno che si accumula pelle ogni giorno causano l'invecchiamento precoce della pelle o causare altre lesioni come macchie, allergie e persino il cancro. Quindi è meglio evitare certe abitudini che ci proteggono dai pericoli del sole e di monitorare i cambiamenti nella nostra pelle.

Attenzione segni di cancro della pelle

I segni più comuni che dovrebbero farci sospetto di sviluppare il cancro della pelle dopo l'estate sono la comparsa di lesioni in punti con una molto marcato e il resto colore più scuro del colore della pelle.

Dobbiamo anche essere attenti alla presenza di macchie o le talpe che in precedenza aveva, ma dove abbiamo rilevato cambiamento di colore o forma, arrossamento o prurito.

Troppo spesso appaiono lesioni o eruzioni cutanee come piccoli granelli che ulcerano, rosa, crosta e non scompaiono nell'arco di settimane o mesi. Questo sintomo dovrebbe anche rilevare il grano o lesioni che in precedenza avevano e che si sono aggravati i mesi di esposizione al sole.

Nel complesso, il cancro della pelle è più comune nella testa che nel resto del corpo. Nella testa, l'incidenza è maggiore nella zona centrale del viso, naso, centro della fronte, guance e meno frequentemente, sopra le orecchie.

Queste aree corrispondono effettivamente a quelli che ricevono più l'esposizione al sole durante tutto l'anno.

Il melanoma è il tipo più aggressivo di cancro della pelle, ma per fortuna non il più comune. In generale, il cancro della pelle più comune è il carcinoma delle cellule basali e melanoma sono facilmente distinguibili nella maggior parte dei casi che sono diversi. Mentre a forma di melanoma producono il pigmento e la luna, cellule basali irregolare e asimmetrico e carcinoma a cellule squamose hanno spesso grano o piccola ulcera che non si rimargina e aumenta progressivamente.

Memoria della pelle

Quando diciamo che la pelle ha memoria si intende che i danni del sole può causare alterazioni nel DNA delle cellule della pelle e questi cambiamenti non si verificano immediatamente, ma nel corso degli anni la proliferazione di cellule anomale può apparire finiranno per formare un cancro della pelle. In questo senso, i dermatologi hanno conosciuto per molti anni come brucia nell'infanzia e in genere prima dei 18 anni, sono associati ad un aumentato rischio di cancro della pelle, in particolare il melanoma. Questo tipo di tumore della pelle non melanoma melanoma o non apparirà immediatamente dopo la masterizzazione, ma lo farà molti anni dopo.

Dermatologia presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione