dolore all'anca in pazienti giovani: diagnosi e trattamento

Autore: Dr. David Bayona Luna
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Sempre più pazienti con nuove malattie e disturbi disagio anca a pochi anni fa potevano passare inosservati o semplicemente essere sottovalutato.

Poiché le fasi precoci della gravidanza, anca e altre parti del corpo, una serie di eventi capita di portare alcune modifiche, a seconda sul tempi e dell'ordine in cui si verificano, possono avere un impatto sul fianco successiva. Pertanto, specialisti in traumatologia devono dare importanza alle diverse manifestazioni o sintomi che sono presenti fin dalla nascita.

 

Imaging

 

Con lo sviluppo di nuove tecniche per la diagnostica per immagini, tra cui alcuni innocui e nulla invasive tecniche come l'ecografia, che è possibile per assicurare fin dalla tenera età, l'anatomia e la congruenza dell'articolazione dell'anca è entro i parametri normali, sia statica che dinamica, che fornisce un margine significativo di tranquillità per un grande momento della paziente infanzia, l'adolescenza o età adulta, a meno che queste età sintomi apprezzate come estranei sono presenti, come il dolore, disturbi andatura, zoppia o disabilità posturali, che dovrebbe essere motivo di consultazione con uno specialista.

Questo è il motivo per alcuni anni, non solo parla il trattamento dell'osteoartrosi e patologia dell'anca, già stabilito con le sue conseguenze, anche in pazienti giovani, ma diventa anche sempre più importante la diagnosi precoce di eventuali alterazioni dell'anca in giovani adulti, che possono essere trattati, e quindi cercare di impedire loro di artrosi. OA non risponde sempre al trattamento medico conservativo è quando ci si ritrova ad essere sostituito in un intervento chirurgico per una protesi d'anca in pazienti anziani sembra una soluzione saggia, ma nel giovane adulto è difficile da accettare.

 

dolore all'anca nei pazienti giovani è una realtà sempre più frequente

 

Il trattamento con artroscopia

 

La diversità di test diagnostica per immagini, alcuni disponibili anche in 3D e bassa o nulla invasive, da Rx, ecografia, TAC, risonanza magnetica, e combinazioni con procedure minimamente invasive come Arthro MRI, TAC Artro permettono una vista molto preciso e il piano, quindi la tecnica chirurgica più appropriata che porta alla la correzione di specialista.Anche modalità di trattamento artroscopico e altre tecniche a livello dell'articolazione dell'anca permettono vista e correggere un gran numero di patologie maniera minimamente invasiva con un recupero soddisfacente breve e lungo termine.

Per questo motivo, gli studiosi hanno la responsabilità di dirigere la loro formazione in due modi distinti, diagnostica e trattamento. Il primo ad un esame approfondito e una migliore applicazione e l'interpretazione delle nuove immagini diagnostiche e la seconda nel l'approfondimento e il debugging di nuove tecniche chirurgiche per accedere a questi patologie di giovani fianchi, anche se ci sono sempre stati, ora può intervenire . 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. David Bayona Luna
Traumatologia

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..