Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Alfonso Prieto Rodríguez
Psichiatria

Specialista riconosciuto in psichiatria, Dr. Prieto Rodriguez si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Valladolid e specialista Hospital Medical psichiatria psichiatrico Dr. Villacián presso l'Università di Valladolid dal 1982. Nel corso della sua carriera ha maturato esperienza nel la direzione e la gestione dei servizi sanitari, oltre ad essere responsabile della salute mentale e cure psichiatriche in Castiglia e Leon. Attualmente lavora come una facoltà di un'unità psichiatrica ospedaliera del Policlinico Universitario Virgen del Rocio di Siviglia. Unisce il suo lavoro clinico con l'insegnamento, come professore associato di Psichiatria presso l'Università di Siviglia professore.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Distimia: che cosa è e come trattarla

distimia depressione cronica Distimia è un personaggio depressivo cronico disturbo dell'umore, caratterizzato da bassa autostima e l'aspetto di un umore malinconico, triste e mi dispiace. Tuttavia, i sintomi non soddisfano tutti gli standard di diagnosi per la depressione.

Questa condizione soffrono dal 3 al 5% della popolazione. La sua eziologia è complessa e multifattoriale, dati i diversi meccanismi biologici, psicologici e sociali coinvolti. Fattori psicosociali dello sviluppo influenzano lo sradicamento, la mancanza di incentivi e di riconoscimento durante l'infanzia, tra le altre cause.

Nell'ultima edizione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-5) distimia è modificato da disturbo depressivo persistente.

 

I sintomi della distimia

Il sintomo principale è persistente stato di umore distimico quasi ogni giorno per almeno due anni. Altri sintomi che gli esperti fissano psichiatria può essere:

I disturbi alimentari: anoressia o binge eating.

Disturbi del sonno: insonnia o ipersonnia (si sveglia più volte)

• deficit Sensazione di energia vitale (astenia), faticoso, fatica continua

disturbi della memoria e capacità di concentrazione.

bassa autostima, sentimenti di inadeguatezza, sentimenti di disperazione, il pessimismo

Incapacità di prendere decisioni

 

Diagnosi e trattamento di distimia

Dysthymia diagnosi si basa sulla presenza del sintomo principale con qualsiasi lato persistentemente stabili. Tuttavia, i pazienti possono sperimentare variazioni nel tempo l'intensità dei sintomi.

Senza trattamento, distimia evolve generalmente in una depressione più grave, perché è una malattia con tendenza alla cronicità e recupero incompleto.

Il più delle volte, il trattamento (psicoterapeutico e psicofarmacologico) migliorare in modo significativo i sintomi clinici. Il trattamento più efficace è una combinazione di farmaci antidepressivi con la psicoterapia psicodinamica, cognitivo-comportamentale, orientamento interpersonale, ecc

Psichiatria a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione