Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Jesús Alcaraz Rubio
Ematologia

Dr. Alcaraz Rubio è uno specialista riconosciuto in ematologia con anni di esperienza nella professione. Si tratta di un'area opzionale di ematologia e hemoterapia vari ospedali e centri medici. Egli ha anche fatto corsi di dottorato e ottenuto la competenza di ricerca. Lui è un esperto in anemia, leucemia linfatica cronica, il morbo di Hodgkin, disturbi della medicina e della coagulazione rigenerative. Egli è un membro del gruppo spagnolo aggressivo Linfomi e la terapia GELTHAMO ematopoietiche. D'altra parte, è autore di molti uso nazionale ed internazionale di piastrine e plasma fattori di elementi di crescita. E 'membro della Società Spagnola di Ematologia e della Società Americana di Ematologia. E 'anche m brace di revisione scientifica tavole di prestigiose riviste del settore. Egli è l'autore del libro "Medicina Rigenerativa e il segreto di plasma ricco di piastrine", la casa editrice accademica spagnola. Unisce il suo lavoro clinico con l'insegnamento, essendo professore associato di ematologia presso l'Università Cattolica San Antonio di Murcia e investigatore principale del gruppo di ricerca sul fattore di crescita delle piastrine plasma presso la stessa università.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Diminuzione delle piastrine durante la gravidanza

piastrine diminuito durante la gravidanza, noto anche come gestazionale La trombocitopenia è una malattia del sangue che può colpire fino al 15% di gravidanza. Diminuisce conta piastrinica inferiore a 100.000 / mm3. La diagnosi precoce è importante trattare la madre appena possibile al fine di ridurre gli effetti sul feto.

Perché bassa piastrine durante la gravidanza?

Il calo delle piastrine o trombocitopenia può interessare fino al 15% di tutte le gravidanze ed è la seconda causa di malattia del sangue in questa popolazione, superato solo da anemia. Si parla di trombocitopenia quando la conta piastrinica scende sotto 100.000 / mm3.

 

Origine del basso numero di piastrine o trombocitopenia

Questo fenomeno può essere correlato a condizioni preesxistentes nelle donne in età fertile, come la trombocitopenia primaria immunitario (TIP) e il lupus eritematoso sistemico (LES). Anche in propri disturbi della gravidanza, sono come gestazionale trombocitopenia o HELLP sindrome, una malattia proprio terzo trimestre di gravidanza, i processi spesso legati gestosi o ipertensione durante la gravidanza. Questa sindrome è causata da una alterazione del microcircolo del paziente che produce, tra le altre cose, una distruzione accelerata di cellularità sangue, studiando con un aumento sproporzionato transaminasi, anemia tipo emolitica con presenza di globuli rossi rotti nello studio di striscio di sangue chiamati schistociti. È una sindrome che rappresenta un'urgenza ematologica, date le complicazioni cliniche che possono portare a madre e del feto.

Come detto, fino al 15% delle gravidanze può presentare con ridotta conta piastrinica. Questo, fisiologicamente, è più evidente nel terzo trimestre dello stesso, a causa di un meccanismo di diluizione accoppiato con distruzione delle piastrine accelerato passando attraverso la superficie danneggiata della placenta. Se gravidanze multiple, riduzione della conta piastrinica può essere associata ad un aumento della produzione di trombina che causano il consumo accelerato della stessa. Questo è quello che viene chiamato gestazionale trombocitopenia.

 

L'incidenza di trombocitopenia gestazionale e la diagnosi

Trombocitopenia gestazionale è considerata una condizione benigna, che si verifica peraltro in 5% di tutte le gravidanze, essendo la causa fino al 80% di trombocitopenia che possono presentare durante la gravidanza. Esso viene diagnosticata perché la conta piastrinica in esami del sangue, in particolare il emocromo, è tra 70.000- 110.000 / mm3 in quasi il 90% di loro.

È indispensabile, come in qualsiasi processo ematologica, una corretta e strutturata la storia medica del paziente, con particolare enfasi sulla storia familiare e personale di trombocitopenia, nonché gravidanze precedenti con trombocitopenia tutto lo sviluppo della. l'esplorazione fisica per le lesioni emorragiche sotto forma di lividi o petecchie è fondamentale per l'approccio diagnostico, come visceromegalies trovare o ingrossamento del fegato o la milza, che può essere diretta ad un problema di fondo emolitica, soprattutto nel terzo trimestre.

Da un punto di vista analitico, sia l'ostetrico-ginecologo e la richiesta hematologist biochimica o del caso, studi e analisi di strisci di sangue sierologiche da quest'ultimo alla ricerca di alterazioni morfologiche in serie ematologiche che possono dare indicazioni per una diagnosi o altro.

Tenete a mente che la diagnosi viene eseguita gestazionale trombocitopenia scartare etiopathologic altri processi che possono produrre diminuzione delle piastrine durante la gravidanza.

 

Gestazionale Trombocitopenia trattamento e prognosi

Non vi è alcuna indicazione terapeutica specifica per le donne in gravidanza con gestazionale Trombocitopenia. Tuttavia, il monitoraggio regolare delle donne incinte sia dalla ginecologo e l'esperto dovrebbe essere Hematology , che dipendono dal numero di piastrine presentano paziente. consegna transvaginale naturale è raccomandato se altre alterazioni ostetriche non controindicare. L'anestesia epidurale può essere somministrato senza problemi con conta piastrinica superiore a 70.000 / mm3, anche se tutto dipenderà dalla valutazione del medico anestesista.

Dopo la gravidanza monitorare attentamente la conta piastrinica deve essere eseguita per verificare se c'è stata una risoluzione spontanea dopo il parto. Tuttavia, c'è un piccolo gruppo di donne dopo il parto, in cui trombocitopenia può persistere e sviluppare una trombocitopenia immune (TIP).

Allo stesso modo è stato osservato che in seguito gravidanze trombocitopenia può raggiungere il 20% delle gravidanze. Sebbene il rischio di trombocitopenia neonatale è considerato trascurabile, si raccomanda che il monitoraggio di tutti i bambini nati da madri con trombocitopenia dal vostro pediatra o neonatologo.

Ematologia a Murcia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione