Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Jordi Sasot Llevadot
Psichiatria infantile e Adolescenti

Si tratta di una eminenza in psichiatria e pediatria, attualmente dirige l'Unità paidopsychiatry del Teknon Medical Center e l'ex presidente della Società catalana di Psichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Inoltre, egli unisce il suo concerto con la carica di professore di Laurea Psichiatria Infantile e dell'Adolescenza presso l'Università Autonoma di Barcellona.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

La dislessia, che cosa è e come rilevare

La dislessia è un disturbo di apprendimento significativo e persistente di leggere, indipendente da qualsiasi causa intellettuale, culturale o emotivo.

Il cervello è costituito da due emisferi, destro e sinistro, interconnesso. L'emisfero sinistro si occupa dei processi del linguaggio e l'emisfero destro è specializzato in informazioni visive e spaziali.

Dislessia sinistra disfunzione dell'emisfero si verifica, che colpisce la dinamica della elaborazione delle informazioni. Sai cosa la specifica alterazione di dislessia è in ricerca. Attualmente, gli studi si concentrano sul rapporto tra parlato e scritto, cercando di capire il rapporto fonema-grafema e le difficoltà di questi bambini nella loro automazione durante la lettura.

Segnali di pericolo

I segni premonitori di dislessia possono essere significativi in età prescolare è spesso osservato lento sviluppo della parola e del linguaggio, Dysnomia (difficoltà a ricordare il nome di parole) ritardo di memorizzare numeri, lettere o giorni della settimana e difficoltà nella memoria di acquisizione di modi.

In fase di acquisizione delle tecniche strumentali (P-5 e 1 e 2 di istruzione primaria) deve sempre pensare a un disturbo dislessico se ci sono serie difficoltà di lettura con grande difficoltà a rompere le parole in sillabe o viceversa, confondere, investendo, sostituire o saltare fonemi e loro grafici corrispondenti. E 'anche facile osservare deficit di organizzazione percettiva, orientamento visualespacial, sequenziale organizzazione temporale, l'attenzione sostenuta e la memoria immediata, così come l'organizzazione psicomotoria e l'acquisizione di dominanza laterale e, infine, osservare una lenta acquisizione lettura con grande difficoltà lectocomprensivas.

Tutto questo influisce bassa autostima, comportamenti problematici e poveri abilità sociali.

La dislessia richiede una diagnosi precoce e approccio terapeutico multimodale tra cui professionisti specializzati, scuola e genitori. I dislessici hanno un diverso modo di imparare a leggere, essendo persone formate per accedere a qualsiasi livello di istruzione.

Psichiatria infantile e Adolescenti a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione