Discectomia lombare

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 16/10/2017 16:41
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

La discectomia lombare è regna tecnica nel trattamento chirurgico di ernia del disco lombare. Comporta la rimozione della porzione di ernia del disco intervertebrale, vale a dire il frammento disco è stato spostato nel canale comprimere nervi midollari.

Il processo viene eseguita utilizzando tecniche mini-invasive, microchirurgia o endoscopia. In entrambe le procedure, la ferita chirurgica è 2-4cm, e non danneggia altro che una quantità minima di muscoli e ossa senza alterare l'anatomia della colonna vertebrale. In microchirurgia, microscopio chirurgico viene utilizzato per migliorare la visione dell'anatomia del campo operatorio, mentre in endoscopia fibra ottica e strumenti sono utilizzati appositamente progettati visualizzando il campo chirurgico attraverso le immagini su un monitor.

 

Benefici e rischi di discectomia lombare

Questi non essendo procedure invasive e non danneggiare l'anatomia del paziente, questo scarico avviene a 24-36 ore. Inoltre, il ritorno alla vita sociale e sportiva avviene in alcuni periodi impensabile fino a poco. D'altra parte, i rischi sono presenti come in tutti gli interventi, anche se procedure minimamente invasive a ridurre, con minima perdita di sangue e tempi operativi molto brevi.

 

Il recupero dopo discectomia lombare

I pazienti devono inizialmente evitare i fattori di rischio, come ad esempio gli sforzi della colonna vertebrale lombare, soprattutto di sollevamento, movimenti bruschi, impatti ripetuti, essere severi con l'igiene posturale, di peso non guadagnando, etc. Quindi si consiglia di eseguire tecniche di allenamento della forza, come il nuoto, pilates o laboratori indietro, e in particolare il rafforzamento della muscolatura addominale e paravertebrale.

Neurochirurgia a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Pedro Mata González
Neurochirurgia

Il dottor Pedro Mata Gonzalez è uno specialista leader nella condizione spinale e tecniche minimamente invasive Neurochirurgo. Ha una formazione tra Madrid e Barcellona, ​​e attualmente detiene posizioni in centri dove la sua pratica. Dr. Gonzalez Mata è membro di diverse associazioni mediche e privati ​​e autore di numerosi capitoli di libri pubblicati di specialità, con particolare attenzione alla condizione della colonna vertebrale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.