Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Xavier Puncernau
Angiologia e Chirurgia vascolare

Egli è il co-fondatore della società Angio vascolari Projects, dedicata allo studio, la ricerca e il trattamento di malattie vascolari. Egli è anche co-fondatore della tecnica di chirurgia laser per le vene varicose ELAV. Ha una lunga carriera e più di 40 pubblicazioni scientifiche su riviste specializzate.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Diabete e malattia arteriosa

Un fattore che si sta rapidamente sviluppando malattia arteriosa diabete. A causa di un aumento cronico della glicemia, la parete delle arterie degenera molto rapidamente e causare complicazioni circolatorie causa della mancanza di flusso di sangue agli organi.

Diabete: i sintomi

I sintomi del diabete mellito

Nelle fasi iniziali i sintomi non si vedono, anche se può essere sospettata se c'è la sete, stanchezza, minzione frequente e perdita di peso molto irragionevolmente. Ci possono essere anche crisi vertigini, visione offuscata e sudorazione, quindi se una storia di famiglia dovrebbe essere presa per eseguire esami del sangue per valutare esso.

 

Complicazioni più frequenti

Molti di loro sono legati alla riduzione del flusso sanguigno a causa di lesioni o ostruzione delle arterie. Inizialmente, è più comune nelle piccole arterie e può causare retinopatia con potenziale perdita della vista, degenerazione del rene con una possibile insufficienza renale e malattie cardiovascolari nel cuore, cervello e gambe.

In casi avanzati, mal controllato, ci possono essere danni alle corde nervosi delle gambe e dei piedi, la facilità di infezioni, denti anormali e la degenerazione della pelle con ulcere degli arti inferiori e lesioni degenerative delle ossa dei piedi.

 

Lo sviluppo del diabete negli adulti

La probabilità di sviluppare il diabete aumenta con l'età. Sotto i 60 anni è inferiore al 10% e tra 60 e 80 anni vi è una probabilità di tra il 15 e il 20%. Inoltre, è più comune nei maschi e le donne più giovani di età superiore ai 70 anni.

Oltre all'età, vi è una correlazione con l'ereditarietà, l'eccesso di peso e il modo meno rilevante, il diabete è correlato anche con la mancanza di mobilità, l'alimentazione e l'assunzione di alcuni farmaci cronicamente. Uno studio statistico recente rivela anche che fuma 20 o più sigarette al giorno aumenta del 65% la probabilità di sviluppare il diabete.

Angiologia e Chirurgia vascolare a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione