Individuazione e il trattamento del cancro alla prostata

Autore: Dr. Jorge Rioja Zuazu
Pubblicato: | Aggiornato: 08/11/2017
Editor: Top Doctors®

Che cosa è il cancro alla prostata e quali fattori causano il loro aspetto? Può essere prevenuta?

Il cancro della prostata è il tumore più comune negli uomini e il terzo della mortalità, dopo il cancro del polmone e il cancro colorettale. Si tratta di un testosterone specifico tumore ormono-dipendente. La sua genesi ha alcuna relazione a questo ormone, ma il suo trattamento.

I fattori che causano il suo aspetto sono ancora da determinare, non ha alcuna relazione con fiuto o altri fattori di rischio tossico. A pochi anni fa ci fu la speculazione il rapporto possibile potrebbe avere lo sviluppo del cancro vasectomia, ma non ha potuto essere confermata.

Un fattore di rischio noto è l'obesità, perché il metabolismo del colesterolo ha una chiara relazione con l'insorgenza di questo tipo di tumore. Pertanto misure preventive per questo tipo di tumore sarebbero le misure generali di igiene dietetiche, senza essere dimostrato l'effetto protettivo di qualsiasi fattore particolare (ad esempio semi di zucca).

Quali tecniche e progressi sono stati sviluppati per rilevare questo tipo di tumore?

La diagnosi precoce di questo tumore è uno dei settori in cui è stato fatto più progressi grazie ad un indicatore come il PSA (prostatico - antigene specifico) che ha rilevato prima che tali tumori e la capacità di offrire trattamenti curativi.

La diagnosi di questo tumore è sempre fatto da biopsia prostatica. Questo è indicato a seconda del PSA, il suo valore assoluto, il suo rapporto con PSA libero, cinetica, etc.

In questo senso si stanno facendo molti progressi per migliorare la diagnosi. Da un lato abbiamo tecniche molecolari diagnostici che permettono la regolazione più diretto biopsia, e delle urine (PCA3) e sangue (PSA Punteggi, ProPSA). Inoltre le tecniche di imaging come la risonanza magnetica alla prostata, e miglioramenti nella biopsia prostatica offrono un rilevamento più precoce e accurata dei tumori.

Quali trattamenti e le tecniche vengono utilizzate per combattere esso ?

Ci sono diversi trattamenti divisi in locale, o curativo, e sistemica, cioè di controllo del cancro.

All'interno intento curativo sono fondamentalmente due: la chirurgia e la radioterapia.

La chirurgia è fatto in 3 modi diversi per aprire o tradizionali, laparoscopica o robotica. Esso comporta la rimozione della prostata e vescicole seminali e dei linfonodi (linfadenectomia) quando indicato. I nervi di erezione, quando indicate saranno conservati.

Non ci sono differenze nei risultati per cancro tra le 3 tecniche, ma il tasso di trasfusione di sangue, che è più alto in chirurgia aperta e nel recupero, che è più veloce con tecniche non invasive.

Le complicanze più comuni sono l'impotenza e l'incontinenza, a seconda dell'esperienza del chirurgo.

La radioterapia può essere esterna, da un acceleratore di elettroni, o interstiziale (brachiterapia), per impiantazione di semi radioattivi permanenti nella prostata.

Gli effetti collaterali della radioterapia, come in chirurgia, sono impotenza e l'incontinenza, e di altre complicazioni di radiazioni come la cistite e rectitis menzogne e la stenosi uretrale.

Altre opzioni includono trattamenti energetici, come la crioterapia, HIFU (ultrasuoni ad alta intensità) e elettroporazione irreversibile. È trattamento locale minimamente invasivo. Sono attualmente in fase di sperimentazione e ci conoscono solo a breve e medio termine.

Come trattamenti sistemici avere la terapia ormonale e la chemioterapia.

La terapia ormonale consiste nel fare una castrazione chimica del paziente per sopprimere il contributo di testosterone.

Qual è la prognosi corrente per i pazienti con cancro alla prostata?

La prognosi del cancro alla prostata dipende principalmente sul palco del cancro e il suo grado di differenziazione. Casi differiscono in tre gruppi: a basso, intermedio e alto rischio, secondo per il PSA, DRE, e il grado di biopsia Gleason. Questi gruppi ci danno molte informazioni circa l'evoluzione di questi pazienti hanno.

La prognosi dei pazienti nel gruppo a basso rischio è eccellente, e le probabilità di morte per cancro alla prostata sono, in questi casi, molto basso. Al contrario, per i pazienti ad alto rischio che sono le aspettative peggiori, e sono probabilmente bisogno più trattamenti in futuro.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Jorge Rioja Zuazu
Urologia

Dr. Jorge Rioja Zuazu è uno specialista in urologia medico. Si tratta di uno dei tre urologi che fanno parte della sezione di Urologia Policlinico Sagasta, che possiedono uno dei cinque verde del laser di ultima generazione attualmente in Spagna per gli interventi di iperplasia benigna (BPH).

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.