Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. José Ignacio Iriarte Ortabe
Chirurgia Orale e Maxillofacciale

Dr. Jose Ignacio Iriarte Ortabe è uno specialista in chirurgia maxillo-facciale con una lunga e brillante carriera da professionista, educativo, accademico e autore di numerosi capitoli di libri e pubblicazioni per conferenze, oltre a numerosi premi e borse di studio per il loro lavoro professionale. Attualmente è Responsabile orale e Clinica Chirurgia Maxillo-Facciale Rotger, si combina con la sua attività di lavoro nella sanità pubblica.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Quattro domande chiave sulla chirurgia ortognatica

 

Che cosa è la chirurgia ortognatica?

Chirurgia ortognatica corregge le alterazioni dentofacciali presentati dai pazienti. I problemi di occlusione che non possono risolvere il ortodontisti noi può risolvere mobilitare la mascella e mandibola, in occasione mento, e quindi correggerà due questioni: il problema del morso e il problema estetico e funzionale che possono pazienti che hanno. Sempre più operare anche pazienti che hanno il problema di apnea del sonno, le vie aeree è stretta, sono russare e addirittura fermare durante la notte, in modo da mobilitare la mascella sta per consentire il corretto questo problema, si aumenterà la da aria, cambieremo la posizione e dare maggiori pazienti facciali estetiche e corretta occlusione.

 

Quali deformità possono essere trattati con la chirurgia ortognatica?

Principalmente ci rivolgiamo problemi di apnea del sonno, ostruzione delle vie aeree. Trattiamo asimmetria facciale, i pazienti con volto asimmetrico, il trattamento di pazienti che hanno mascella molto avanzato e non può posizionare bene i denti e il trattamento di pazienti con mascella molto indietro e avere quello che viene chiamato faccia uccello. Il prognata, il volto uccello, asimmetrico e russare sono i quattro pazienti in linea di principio, come parte del nostro obiettivo fondamentale di trattamento di chirurgia ortognatica.

 

Come l'intervento previsto?

L'intervento è stato programmato in questo momento che incorpora la tecnologia tridimensionale. Attraverso fotografie paziente e scansione il paziente saremo in grado di operare, deve apportare le modifiche di cui ha bisogno, sia funzionale che estetico, in un programma per computer, e questo sta andando ad incidere l'intervento chirurgico Così avremo molti meno complicazioni, la chirurgia sarà più facile e avremo perfettamente pianificato.

 

Che tipo di cicatrici lasciate? Come sta postoperatorio?

La chirurgia ortognatica eseguiamo tutto l'interno della bocca, e quindi non hanno alcuna cicatrice esterna. Postoperatoria è migliorata notevolmente grazie alla progettazione tridimensionale e dei progressi che abbiamo in anestesiologia, in modo che il paziente nel giro di due giorni, tre giorni può tornare a casa senza problemi e senza molta infiammazione.

Chirurgia Orale e Maxillofacciale a Islas Baleares
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione