TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. Eugenio Lecanda Garamendi
Neurologia

Specialista in Neurologia, il prestigioso Dr. Lecanda Garamendi è un esperto nel trattamento del Parkinson, l'Alzheimer, l'epilessia, l'emicrania, ictus e la sclerosi multipla, tra le altre condizioni. E 'facoltativo presso la Neurologia Ospedale Internazionale Vithas Medimar, oltre ad essere il direttore e coordinatore del Brain Injury e demenza sovrapposto stesso ospedale. Egli è anche un contributo alla Unità di rapidi processi Vithas Medimar International Hospital e capo di residenti Neurologia MIR della Commissione Nazionale di Neurologia. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Navarra, specializzato in Neurologia presso l'Ospedale Universitario di Navarra. Inoltre, ha conseguito un dottorato di ricerca in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Navarra nominale Cum Laude, che serve come professore di Neurologia presso la Facoltà di Medicina della UDN. Ha collaborato a numerosi convegni e conferenze nazionali e internazionali sulla loro specialità, oltre ad essere autore di numerosi articoli scientifici e popolari.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

La malattia di Parkinson si incontrano

La malattia di Parkinson è causata da un danno neurologico degenerativa del cervello. La zona del cervello colpita è il mesencefalo e sostanza nera. I sintomi più comuni sono lievi tremore a riposo, lentezza dei movimenti o di instabilità e difficoltà a turno in marcia.

Parkinson: di cosa si tratta

La malattia di Parkinson è una degenerativa del cervello danno neurologico e progressiva, la cui causa ultima è sconosciuta. coinvolgimento cerebrale è principalmente focalizzata su un'area del tronco cerebrale chiamato il mesencefalo, in particolare la substantia nigra. I neuroni di questo cervello parte producono la dopamina, che è un movimenti fondamentali di tutto il neurotrasmettitore del corpo, movimenti soprattutto automatiche. È aggiunto il coinvolgimento del coinvolgimento sostanza nera chiamata gangli della base, e poi altre aree cerebrali.

 

Parkinson s ' sintomi

I sintomi di questa malattia inizia in diversi modi:- Leggero tremore di riposo in qualsiasi membro- Lentezza dei movimenti- Instabilità Gait- Difficoltà a turno a piedi- Problemi olfattivi e costipazione- depressione

 

Cause di Parkinson

Nonostante i numerosi studi scientifici sulla patologia, non sappiamo la causa esatta. Sono stati considerati cause genetiche o ambientali tossiche, che si verificano in alcuni casi di famiglia Parkinson, causare chimica. E 'stato dimostrato negli ultimi anni che la malattia è molto più ampio di quanto si pensasse e il coinvolgimento del sistema nervoso molto più ampio.

 

La diagnosi di Parkinson

La diagnosi della malattia deve diventare un esperto in Neurology. Prima sarà fatto da un esame clinico neurologico, dato che i sintomi di tremore e lentezza di movimento o rigidità degli arti, possono corrispondere ad altre patologie non parquinsonianas. Inoltre, i test dovrebbero essere eseguiti come risonanza magnetica cerebrale Neurofisiologia tremore o Dat-Scan per valutare sistema dopaminergico del cervello e gli esami del sangue.

 

Il trattamento per il Parkinson 's

Attualmente ci sono trattamenti medici molto efficaci per migliorare i sintomi. Il gioiello della corona in termini di trattamento medico è Levo-Dopa, che viene convertito in dopamina per raggiungere il cervello del paziente e inverte i sintomi. Inoltre, farmaci dopaminergici e inibitori MAO. Anche raccomandato sono farmaci che possono essere prescritti in modalità terapia poli per ritardare più efficace o cerotti transdermici, in alcuni casi. Trattamenti pompe di infusione intragastrici e trattamenti sono prescritti.I pazienti che non rispondono ai farmaci o che hanno invalidanti effetti collaterali possono essere trattate con tecniche di stimolazione neurochirurgiche o centri di danno neuronale selettivi chiamati sistema striato cerebrale. trapianti neurali che ha avuto inizio più di 30 anni non hanno dato i risultati, oltre agli importanti effetti collaterali che coinvolgono previsto, che ha portato a non continuare in questa linea di terapia.  Nuovi farmaci di ricerca sono in linea neuroprotezione per rallentare la progressione della malattia.

 

Neurologia presso Alicante
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Pubblicato da: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione