Cómo tratar el rubor facial incontrolado con técnicas mínimamente invasivas

Autore: Dr. Laureano Molins López-Rodó
Pubblicato: | Aggiornato: 20/02/2020
Editor: Alicia Arévalo Bernal

Il lavaggio o arrossamento del viso in modo incontrollabile a causa della vasocostrizione (riduzione di un bicchiere dalla contrazione delle fibre muscolari) dei vasi sanguigni del viso. Si tratta di un atto del tutto involontario e il malato vede come un ciclo in cui il più pensare di cercare di evitarlo sviluppa più si sviluppa.

I pazienti che hanno sudorazione eccessiva sul viso hanno anche momenti simili, per il fatto di soffrire di un sistema nervoso simpatico iperattivo, che è molto difficile da evitare. Questo è qualcosa incontrollabile rende il trattamento farmacologico per prevenire i sintomi è per la vita, che può avere effetti collaterali.

Con il video - assistita simpaticectomia toracica 90% scompare immediatamente i sintomi. 

Simpaticectomia per via toracoscopica per il trattamento di rossore al viso

Da videotoracosopia simpaticectomia toracica viene eseguita per più di 15 anni per impedire la sudorazione eccessiva delle mani e le ascelle, tiene trattare successivamente rossore facciale. Intervento nel percorso del nervo con cui lo stimolo che produce sudorazione e / o diffonde rossore viene interrotta, per cui il problema viene risolto definitivamente.

Si tratta di un tipo di intervento chirurgico utilizzato per operare sul paziente senza aprire il torace, dato che la sezione della catena simpatica è eseguita da un orifizio 1 cm in ciascun lato della emitorace. Questa è una procedura che richiede l'anestesia generale, in cui il paziente viene dimesso dopo un periodo compreso tra 6 e 12 ore per tornare alla vita normale dopo pochi giorni.

Risultati toracoscopica simpaticectomia toracica

I risultati di Thoracoscopic simpatectomia toracica sono eccellenti, il 90% scomparire immediatamente sintomi, pur presentando eventuali effetti collaterali. Questi iperidrosi compensatoria, un leggero schiena o coscia sudorazione, che solitamente si verifica nel 40-60% dei pazienti, senza essere un problema importante è. Inoltre, tra il 5-8% dei casi si può anche sviluppare iperidrosi compensatoria importante e chiamata sindrome Claudio Bernard Horner, che è un leggero abbassamento della palpebra e costrizione della pupilla dell'occhio, che di solito è temporanea. Altri rischi sono comuni in alcun intervento sotto anestesia, sanguinamento, infezione, pneumotorace, si verificano tutti in casi specifici.

L'emergere di chirurgia toracica mini-invasiva ha permesso a molti pazienti affetti da iperidrosi o rossore del viso possono beneficiare di tecniche meno aggressive con ottimi risultati, scomparendo preoccupazione per il problema.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Laureano Molins López-Rodó
Chirurgia toracica

Dr. Molins López-Rodo è uno dei massimi esperti sul cancro del polmone e chirurgia minimamente invasiva, attualmente opera nei centri più prestigiosi di Barcellona e Capo di Chirurgia Toracica dell'Ospedale Clinic e Sagrat Cor de Barcelona. Si è specializzato in prestigiose università e centri come la Mayo Clinic e della Harvard Medical School negli Stati Uniti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..