Come mediastinica malattia diagnosticata?

Autore: Dr. Laureano Molins López-Rodó
Pubblicato: | Aggiornato: 20/10/2017
Editor: Top Doctors®

Test di diagnostica per immagini sono molto utili per rilevare malattie del mediastino. Specialisti in chirurgia toracica pretesa di essere un non-invasiva e completamente indolore per la visualizzazione di immagini di organi e di individuare eventuali anomalie nel corpo del paziente.

MRI Nel caso del mediastino, più la malattia non ha sintomi precedenti, in modo a volte la radiografia del torace può mostrare ferite e traumi che sono stati precedentemente ignorati, la cui diagnosi sarà completa solo dopo qualche test di imaging.

 

Qual è il mediastino?

Il mediastino è vano anatomica del torace che si trova tra le due cavità pleurica, e contiene tutti gli organi toracici eccezione dei polmoni. Molto spesso nel mediastino possono depositarsi masse (tumorali o cisti) o infezioni (acute o croniche). Queste masse possono rappresentare diverse patologie, tra cui i timomi, linfomi, gozzi intratoracici, teratomi o neurofibromi.

 

Cosa fare in caso di lesioni o traumi?

Dopo una scoperta di questo tipo, è consigliabile condurre ulteriori studi e specialista effettua una valutazione della storia clinica del paziente, la sua età, sintomi, posizione e dimensioni della massa trovato.

La diagnosi presuntiva è fatta dopo un attento test di imaging, che forniscono una definizione ottimale delle lesioni del mediastino e del suo rapporto con gli organi vicini. Una biopsia guidata da TC o chirurgica stabilisce la diagnosi definitiva.

 

I principali esami di diagnostica per immagini per le malattie del mediastino

  • TC o scanner: Chiamato anche CAT o TAC è il test più comunemente usato la diagnosi dei tumori del mediastino immagine. Questa è una macchina molto complessa, composta da un letto in cui il paziente viene posto, e tubo radiogeno girare rapidamente per acquisire informazioni di tutto il volume del corpo del paziente.
  • La risonanza magnetica (MRI): Una risonanza magnetica è un test di imaging che utilizza magneti e onde radio per creare immagini potenti all'interno del corpo senza l'uso di raggi X o radiazioni. E 'indicato per differenziare tra tumori del mediastino vascolari o bronchiale. E 'utilizzato per valutare cuore invasione tumorale, grossi vasi, parete toracica e della colonna vertebrale. È anche più accurata della TC nel distinguere cisti da tumori solidi.
  • PET: tomografia ad emissione di positroni (PET) si differenzia dalle altre tecniche sopra nominate che possono mostrare cambiamenti fisiologici relativi al metabolismo chimica e, quindi, queste immagini possono mostrare anomalie e cambiamenti nei tessuti. Innanzitutto, un radiofarmaco iniettato nel paziente, chiamato isotopo. Dopo una quantità di raggi X attraverso il corpo del paziente aiuta a determinare i dettagli del metabolismo cellulare. PET è utile per predire il grado di malignità dei tumori, e per valutare la presenza di malattia residua dopo chemioterapia.
  • Esofagogramma: Uno studio che coinvolge prendere i raggi X del paziente in varie posizioni per l'imaging l'esofago, per determinare cambiamenti nella normale anatomia. A volte è utilizzato per valutare le lesioni mediastiniche che lo riguardano.
  • Digital Angiografia è un test la cui funzione è quella di studiare i vasi circolatori non visibili mediante esami radiologici convenzionali. E 'utilizzato in alcuni tumori neurogenici con estensione intraspinale, e può sostituire la RM
  • Studi di imaging Gamma: Ci sono tre tipi di studi gamma di imaging:
  1. La scintigrafia con iodio, utilizzato nello studio di endotorácico gozzo o tiroide metastasi di carcinoma.
  2. Gallio, che viene utilizzato per valutare le infezioni mediastiniche acute e croniche.
  3. Tecnezio La scintigrafia può essere utilizzato per identificare mucosa gastrica nei viscerali vano Neurenteric cisti.
Chirurgia toracica a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Laureano Molins López-Rodó
Chirurgia toracica

Dr. Molins López-Rodo è uno dei massimi esperti sul cancro del polmone e chirurgia minimamente invasiva, attualmente opera nei centri più prestigiosi di Barcellona e Capo di Chirurgia Toracica dell'Ospedale Clinic e Sagrat Cor de Barcelona. Si è specializzato in prestigiose università e centri come la Mayo Clinic e della Harvard Medical School negli Stati Uniti.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.