TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dra. Carmen Iglesias Urraca
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Iglesias Magpie è uno specialista di primo piano nella Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Esperto nella ricostruzione microchirurgica delle conseguenze traumatiche, ustioni o oncologica. Linfedema è una delle sue principali aree di interesse, dedicati al trattamento chirurgico delle mismo.Además ha una formazione in chirurgia estetica rimodellamento del corpo, del seno e del viso. Affianca all'attività professionale con l'insegnamento di cura e di ricerca. Ha fatto circa 70 presentazioni a corsi nazionali ed internazionali, più di 20 pubblicazioni su riviste e numerosi capitoli di libri. Appartiene al gruppo di ricerca dell'Ospedale La Paz, e collabora con l'Istituto per la Ricerca metallurgico (CENIM) del CSIC come ricercatore collaborando di alcuni progetti. Egli è Capo di Chirurgia Plastica Sezione del Dipartimento di plastica e bruciare Chirurgia dell'Ospedale Universitario La Paz e membro di varie associazioni.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Come intervenire piede diabetico da chirurgia plastica

piede diabetica è una ulcerazioni tessuto del piede in pazienti diabete mellito. Porta a ulcerazioni quando non è stato adeguatamente trattata precocemente, quindi è importante piede di sorveglianza nei pazienti diabetici. La chirurgia plastica può affrontarlo sia preventivamente e per il trattamento di complicanze della malattia.

 

Cause ed effetti del piede diabetico

Le cause della comparsa di ulcere del piede di paziente diabetico o del piede diabetico è il danno ai nervi, chiamata neuropatia diabetica. I nervi sono colpiti nei suoi 3 componenti:

  • Sensibile: produce alterazioni nella sensibilità del piede, lasciandolo non protetti e rendendo di caricare e non essere a conoscenza della presenza di corpi estranei nella scarpa o attrito prodotto da esso.
  • Motore: produce alterazioni nella forma di messa a dimora di sostegno, perdendo la normale deambulazione.
  • Autonomo: responsabile della comparsa di secchezza del piede.

 

Come per prevenire l'insorgenza di piede diabetico

Il monitoraggio quotidiano dei piedi è la più importante per lo sviluppo di lesioni misura preventiva. Inoltre, è necessario riconoscere le deformità esistenti, trattarli prima del verificarsi di ulcere.

a piedi nudi

Che porta la chirurgia plastica nel trattamento del piede diabetico

Ci sono diversi modi per applicare la chirurgia plastica nel trattamento del piede diabetico:

  • sfaccettatura preventiva. L'essiccazione preventivamente in grado di eseguire fuori del nervo tibiale posteriore per migliorare la neuropatia nei casi in cui i pazienti hanno perso la sensazione. L'intervento è semplice e comporta l'apertura del tunnel tarsale dove intrappolato il nervo tibiale posteriore. L'obiettivo è quello di migliorare l'impianto sensibilità.
  • le complicanze del piede diabetico. In altre applicazioni di Plastica, Ricostruttiva ed Estetica , le complicanze del piede diabetico trattati. E 'molto importante notare che il trattamento medico adeguato è fondamentale, revisione da parte di chirurgia vascolare e traumatologia prima di iniziare qualsiasi tipo di ricostruzione. Questa è la ricostruzione delle ulcere del piede per prevenire amputazioni. Per questo è necessario un buono studio vascolare e non escludono alcuna infezione ossea. Quando non ci sono vasi sani e infezione ossea, possiamo alzare la ricostruzione per evitare amputazione.

 

Quello che sono la tecnica e post-operatoria per la ricostruzione del piede diabetico

Per eseguire la ricostruzione trapianti di tessuti sani vengono eseguite e ben vascolarizzati altre posizioni nel corpo (di solito la coscia), che si legano alle arterie e le vene del piede. Si tratta di complessi interventi di microchirurgia della durata di circa 5 ore. Se i pazienti sono ben selezionati chirurgia è sicuro. postoperatorio accurata UVI una notte e poi una degenza ospedaliera di circa 7 giorni. Poi il paziente deve camminare con modelli o altri plantari, per migliorare il supporto. Va notato che, senza la raffinata cura del pedale e corretto controllo delle ulcere malattia sarà ripetuta a breve termine.

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice presso Madrid
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione