Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Gonzalo Oliván Gonzalvo
Pediatria

Dr. Oliván Gonzalvo è un pediatra con una lunga storia focalizzata su adozione e affido, così come gli abusi sui minori e di abbandono. Tanto che il medico ha un centro privato di Pediatria e adozione internazionale che svolge questo fantastico lavoro. Al fine di trasmettere informazioni su questa specialità, il medico ha condotto numerose conferenze e corsi sul settore. Egli è anche l'autore di oltre 300 articoli pubblicati su riviste e libri.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Come si evolvono i bambini adottati all'estero?

l'adozione in Spagna Vi è consenso generale che l'evoluzione dello sviluppo fisico e psicologico dei bambini adottati è significativamente migliore di quella osservata nei bambini che crescono in ambienti istituzionalizzazione, l'affidamento temporaneo o nelle loro famiglie biologiche quando non sono coinvolti nella loro educazione.

 

 

 

Evoluzione delle malattie rilevato all'arrivo

Con quanto riguarda i problemi fisici di salute, ritardi psicomotori (e cognitive) sviluppo fisico e psicologico, e disturbi dell'adattamento, la dipendenza e il comportamento più frequentemente rilevati al momento dell'arrivo in bambini adottati all'estero, di solito essi sono risolti dopo il primo anno di vita con la famiglia adottiva.

Nei casi con notevoli ritardi nello sviluppo fisico o psicologico, il recupero può richiedere più di tre anni e non può essere assoluta. In particolare , con riguardo al miglioramento psicologico di cognitiva, si noti che esso è dipendente sul livello di ritardo è presente in arrivo e il 15% dei bambini non assolutamente recuperato dopo tre anni di follow - up.

 

L'evoluzione della salute mentale

studi di follow-up spettacolo breve e medio termine che l'80% è adeguatamente adattato e legato e non hanno disturbi di salute mentale. Nessuna differenza significativa è stata osservata nella prevalenza di problemi di autostima per quanto riguarda bambini e adolescenti popolazione generale.

Adottati più di due anni che hanno subito situazioni avverse preadottivo (esposizione prenatale ad alcol, prematurità, abuso, negligenza o malnutrizione cronica) e hanno vissuto in istituti per un lungo periodo di tempo (più di sei mesi), sono più a rischio di presentare disturbi di salute mentale. I più avversità si accumulano, più alto è il rischio di disturbi di salute mentale.

Visite a servizi di salute mentale o pediatra dovrebbero condurre principalmente disturbi, deficit di attenzione o iperattività (ADHD) e disturbi cognitivi e del linguaggio. Disturbi di adattamento sociale e di collegamento sono rari. Tra i disturbi del comportamento predominante manifesta esternamente come disturbo del comportamento, aggressività o impulsività; contro internalizzazione, come timidezza o problemi di elaborazione delle informazioni, e sono più frequenti e gravi in ​​adolescenza raggiungere. La prevalenza di ADHD è da cinque a otto volte superiore a quella osservata nei bambini e popolazione generale degli adolescenti. I disturbi cognitivi e del linguaggio e disturbi di adattamento sociale e il legame è visto più frequentemente tra adottati nel corso sei anni.

 

adozione di successo contro l'adozione rotto

In generale, il processo di adozione internazionale è successo e la maggior parte delle famiglie e dei bambini vivono con soddisfazione dopo un periodo di adattamento iniziale. Ma questo non significa che il processo sia privo di sfide, rischi e le difficoltà. Circa il 10% delle famiglie adottive non adattarsi alla nuova situazione e l'1% delle adozioni internazionali, una percentuale che triplica quando il bambino era più vecchio di sei anni al momento della rottura da adottare. In molti di questi casi ci sono stati errori nella formazione idoneità e pre-adozione o disallineamenti tra il profilo del profilo applicazione e allocazione. Per evitare o ridurre queste situazioni dolorose è necessario sapere quando si riferiscono queste famiglie ai servizi specializzati di intervento psicosociale.

 

A cura di Roser Berner Ubasos.

Publicado por: Roser Bernés Ubasos

Pediatria a Zaragoza
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione