Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Enrique Gimeno Gómez
Chirurgia Orale e Maxillofacciale

Coordinatore Dr. Gimeno Institute, il Dr. Gimeno Gomez è un prestigioso chirurgo maxillo-facciale e dentista con oltre 35 anni di esperienza. Attualmente, sta praticando nel Corachán clinica, anche se per 12 anni come specialista esercizio medico delegato presso l'Ospedale Vall d'Hebron. Ha ricoperto il ruolo di Professore Facoltà di Odontoiatria chirurgica di Barcellona. E 'un membro fondatore della Società Catalana di Chirurgia Maxillo-Facciale e orale e anche membro della Società Spagnola di Chirurgia Cervico Facciale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Come ridurre il bruxismo?

Dr. Mi sono fatto male il mio orecchio destro per un paio di giorni ed è la prima volta che ho questo problema. Può essere un'infezione all'orecchio?

Questa è una domanda comune che i pazienti fanno un medico. Dr. esplora il paziente e determina che esso non è un'infezione all'orecchio, anche se il disagio o dolore sono più avanti del condotto uditivo e aumentano la sensazione o premere l'area, anche diffuse sul viso. Vi è anche il disagio durante l'apertura e chiusura della bocca, a volte, con aggancio nella zona che fa male. Il medico informa il paziente che ci sia un'infezione all'orecchio, ma temporomandibolare, in modo da avere a visitare la specialista in chirurgia maxillo-facciale .

L'articolazione temporomandibolare è uno snodo che permette di aprire e chiudere la bocca come cerniera ma più complesso. "Temporomandibolare" perché la parte fissa è nell'osso temporale del cranio e "mandibolare" perché la parte mobile è nella mascella.

ATM

Perché ferire il temporamandibular comune?

temporamandibular comune fa male perché è costretto a lavorare di più di quanto non lo merita e farlo in cattive condizioni, anche se il paziente è a conoscenza di questa situazione. Questo lavoro eccessivo è inconscia ed è conosciuto come il bruxismo; è stringere o digrignare i denti.

 

bruxismo

Bruxismo costringe il comune, il che rende teoricamente movimenti guida della mascella, lavorando come un carico congiunta; come ginocchio. Temporomandibolare non è progettato per questo e come un risultato si verifica un progressivo deterioramento delle loro strutture, le parti ossee, il disco articolare, maniche o capsula articolare e muscoli masticatori.

Bruxismo non può essere curata, ma può diminuire la loro intensità e frequenza. Per migliorare questa situazione, si dovrebbe agire sulle stimoli che innescano, che sono principalmente situazioni emotive negative che purtroppo sono molti.

Inoltre, tali stimoli possono essere attivati da difetti della struttura della zona della bocca, principalmente:

  • denti mancanti
  • denti Leftover
  • I denti sono mal collocati
  • Le ganasce non hanno la giusta dimensione

Difetti nella struttura della zona della bocca possono essere risolti con protesi, chirurgia, ortodonzia o una risorsa uso comune e molto efficace è la stecca morso o di riposo.

 

Trattamento del bruxismo

Per trovare il corretto trattamento del bruxismo in ciascun paziente, che è importante per studiare la vostra storia medica completa ed eseguire una scansione approfondita. Quest'ultimo deve essere accompagnata da studi radiologici e di laboratorio rilevanti, TA, la risonanza magnetica, Rx, forme o modelli di denti, tra gli altri.

 

A cura di Noelia García Pino

Publicado por: Noelia Pino García

Chirurgia Orale e Maxillofacciale a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione