Cistitis de repetición: Pautas preventivas y vacunas

Autore: Dr. José Díaz Bermúdez
Pubblicato:
Editor: Alicia Arévalo Bernal

 

La cistite è una condizione che colpisce gran parte della popolazione e può diventare ripetitivo. Come abbiamo spiegato Dr.. Diaz Bermudez, un esperto in urologia e chirurgia laparoscopica, la cistite è più comune nelle donne anziane, ma è comune anche nelle giovani donne sessualmente attive.

infezioni urinarie ripetono un evento frequente, specialmente nelle donne quando sono più grandi e hanno problemi con incontinenza e cistocele, che è la sporgenza della vescica sulla parete anteriore del canale vaginale.

Anche se è comune anche nelle giovani donne sessualmente attive e può verificarsi per vari motivi. Il problema sorge quando v'è un'anomalia del tratto urinario. Se non c'è nessuno, ma l'immunità della persona colpita è anche un rischio. In questi casi viene data la possibilità, come spesso negli uomini come nelle donne.

Allo stesso modo, si verifica quando il paziente viene attaccato da un ceppo batterico aggressiva, e in questi casi può succedere che queste persone iniziano la cistite dopo l'altro, con relativa frequenza.

La cistite è comune anche nelle giovani donne sessualmente attive. 

 

La prevenzione per prevenire la cistite

Ovviamente previsto, questa altera la sua qualità e la vita e la terapia antibiotica, anche se il diritto, se ripetuta la cistite non sarà efficace. Il risultato di uso ripetuto è che la resistenza a diversi tipi di antibiotici da batteri verifica.

Gli specialisti di soluzioni in urologia stanno prendendo in considerazione oggi, soprattutto per gli uomini più anziani (che stanno cominciando ad avere un grande prostata) e soprattutto per le donne è la prevenzione.

In linea di principio, è molto importante integrare nella nostra vita di routine come linee guida rigorose igiene del lavoro:

 

  • Circa 2 litri di acqua potabile al giorno.
  • urinare sempre dopo aver eseguito il rapporto sessuale.
  • Utilizzare la biancheria intima che traspaiono.
  • Prevenire l'abuso di antibiotici.
  • Evitare la stitichezza correggere una ricca di fibre.

 

Il vaccino per la cistite

V'è un'alternativa agli antibiotici quando non sono efficaci, come l'uso di antisettici in una singola dose, in circostanze come dopo il rapporto sessuale o quotidianamente nei casi più gravi. Il passo successivo, se non ha prodotto risultati positivi sono vaccini disponibili.

Il vaccino per la cistite è la novità dell'industria farmaceutica in questa malattia, dal momento che ha alta efficienza, non genera problemi quali antibiotici e genera resistenza. Antibaterianas sono vaccini che sono collegati ad una molecola, mordente, e sono applicati per via orale, cioè, è semplice goccioline che vengono assunti per via orale a stomaco vuoto. L'effetto prodotto è di attivare le difese dell'individuo in alcuni batteri. Raggiungono un tasso molto elevato di efficienza che impedisce l'uso e l'abuso di antibiotici.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. José Díaz Bermúdez
Urologia

Rinomato specialista in Urologia, il Dr. Diaz Bermudez è un esperto in chirurgia laparoscopica e il cancro alla prostata, tra gli altri trattamenti delle vie urinarie di donne e uomini. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Santiago de Compostela, ha fatto un soggiorno formativo in Urodinamica Unit e urologia funzionale nella Fondazione Puigvert a Barcellona. Attualmente si combina studio privato con il lavoro del urologo presso il Servizio Sanitario della Galizia. Autore e collaboratore di vari capitoli di libri e articoli pubblicati su riviste scientifiche di nazionale e internazionale. Inoltre, è membro della Galizia Società di Urologia e della Società Spagnola di Urologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.