TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. José María Fuentes Pérez
Angiologia e Chirurgia vascolare

Leader specialista in chirurgia vascolare con più di 10 anni di esperienza, il dottor Fuentes Perez è direttore del Instituto vascolare Dott. Fuentes. Lui è un esperto di aneurismi aortici, mettendo Port-a-Cath e la sclerosi con schiuma. Ha completato la sua formazione a servizi nazionali ed internazionali come Barnes Jewish Hospital Medical Center Washington University, St. Louis. Missouri (USA). Egli è l'attuale capo di consultazioni e servizio di emergenza Angiologia e Chirurgia Vascolare Clinica Tres Torres di Barcellona. Professionista serve anche come Quality Medical Service nel Medical Center e la Nostra Senyora del Remei Clinic. E 'membro di varie società mediche.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Endovascolare: trattamento e benefici

La chirurgia endovascolare prevede la riparazione delle lesioni vascolari mediante puntura percutanea vascolare o incisione minima (solo in casi eccezionali) e la successiva introduzione di cateteri, palloncini e protesi che viaggiano attraverso l'interno del lume vasale al sito lesioni e separa una volta localizzate. Queste lesioni vascolari possono essere, tra l'altro, sia la stenosi, ostruzione o espansioni patologiche aneurismi o fistole arterovenose.

Le tecniche includono la chirurgia endovascolare sono diverse e varie. Troviamo Angioplastica, detti anche dilatazioni palloncino che può andare con o senza impianto di stent. Questa tecnica, che è molto piccolo tubo posto all'interno di un'arteria, vaso sanguigno o altra struttura cava in modo da mantenerla aperta, è utilizzato in casi di ischemia arteriosa, intermittenti brevi distanze claudicatio, dolore a riposo o lesioni. Inoltre, un'altra tecnica utilizzata dal stent endovascolare è per il trattamento terapeutico di arterioso e venoso fistola anuerisma.

 

Vantaggi rispetto ad altre tecniche

L'etichetta permette chirurgia minimamente invasiva, in molti casi, eseguire la procedura utilizzando solo anestesia locale. Consente inoltre il recupero precoce: il paziente, di solito nel range di 24-72 ore può ora tornare a casa e di esibirsi con completi normali attività quotidiane. Si tratta di un trattamento che riduce al minimo la morbilità e rischio chirurgico, e quindi ha tassi significativamente più bassi di complicanze e di mortalità rispetto alla chirurgia tradizionale.

Tuttavia, vi sono casi in cui non è possibile la chirurgia endovascolare per ragioni anatomiche, richiede il monitoraggio da analitica ed esplorazione, e richiede una valutazione personalizzata del caso e un monitoraggio completo da analitica e esplorazioni.

Angiologia e Chirurgia vascolare presso Barcelona
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione