Chirurgia della tiroide, un intervento necessario per i casi di tumore maligno

Autore: Dr.Prof. Antonio Martín Duce
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Dato problema alla tiroide sarà utilizzato per la chirurgia della tiroide solo in alcuni casi. Si tratta di un intervento che sta dando risultati molto soddisfacenti e in cui l'esperienza del chirurgo potrebbe essere la chiave.

Le malattie più comuni associati con la ghiandola tiroidea, funzione ormonale organo situato nel collo anteriore, sono infiammatorie (tiroidite), quelli derivati dal aumento o diminuzione della funzione ormonale e sia tumori benigni e maligni (noduli tiroidei). In generale, solo la chirurgia tiroidea sarà raccomandato per i casi di noduli di crescita che provocano sintomi di compressione locale o allevate ragionevole dubbio di malignità, e in cui v'è la certezza di malignità.

E che il trattamento chirurgico dipenderà dalla patologia di intervenire e può consistere nella rimozione di una parte o lobo della ghiandola tiroidea o integrale. In linea di massima possiamo dire che i risultati della chirurgia della tiroide, medio e lungo termine, di tutte le malattie della tiroide sono molto soddisfacenti.

chirurgia della tiroide
La chirurgia è il trattamento più efficace in molte malattie della tiroide 

Le complicanze della chirurgia della tiroide

Per quanto riguarda le complicanze nel postoperatorio, la frequenza di queste malattie e dei progressi della medicina hanno portato ad una graduale diminuzione dei tassi di mortalità chirurgica al di sotto dell'1%. Nel caso peggiore, la complicanza più grave che può verificarsi dopo chirurgia della tiroide è emorragia nella regione cervicale colpita che può forzare un immediato intervento chirurgico per prevenire i sintomi di compressione tracheale. Per quanto riguarda la morbilità, ancora si verifica una mancanza di funzione del nervo ricorrente, provocando un cambiamento, temporaneamente o permanentemente, il timbro vocale e diminuzione dei livelli di calcio dovuto alla mancanza di attività delle ghiandole paratiroideo.

L'insorgenza di tali complicazioni possono derivare da diversi fattori quali la dimensione della tiroide, storia pregressa chirurgia cervicale o la presenza di una lesione maligna. Inoltre decisamente influenza l'esperienza del chirurgo in chirurgia della tiroide, perché questa esperienza può essere ridotto al 50% il numero dei casi, oltre a ridurre il tempo chirurgico.

 

Potete trovare ulteriori informazioni su questo video-intervista .

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr.Prof. Antonio Martín Duce
Chirurgia generale

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..