Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Alfonso Valle Muñoz
Cardiologia adulti

Dr. Alfonso Valle Muñoz è un cardiologo di spicco specializzato in cardiologia preventiva, imaging cardiaco (ecocardiogramma e TC coronarica) e la cardiologia sportiva. Il suo background accademico è ampia, con un sacco di maestri di specialità, oltre ad essere dottorato presso l'Università di Valencia. E 'membro della Società Spagnola di Cardiologia e la Commissione europea, appartenenti a diversi gruppi di lavoro europei, come l'e-cardiologia.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Sport Cardiologia per evitare rischi

La cardiologia dello sport è una parte dell'attività cardiaca si basa sulla rilevazione di malattie cardiache che possono rappresentare un rischio per lo sport.

 

cardiologia sport La morte improvvisa, pur essendo rare, il rischio aumenta con l'esercizio fisico, soprattutto nelle persone con malattie cardiache non diagnosticata. L'obiettivo della cardiologia dello sport è quello di riconoscere i sintomi che possono indicare un aumento del rischio cardiovascolare. Sport deve essere effettuato sotto controllo medico e di controllo.

In sport cardiologia modifiche cardiovascolari causate da formazione regolare, per contrassegnare ciò limiti fisiologici dell'atleta sono studiati. Con i mezzi a nostra disposizione, siamo in grado di diagnosticare le entità che possono impedire il corretto esercizio, anche le malattie che causano la morte improvvisa dello sportivo. Cardiologi raccomandano una serie di regole e suggerimenti per l'esercizio corretto sia per gli atleti dilettanti e professionisti.

 

Spesso Injury

La comparsa di problemi a livello cardiaco è differente a seconda dell'età dell'atleta. Da 35 anni in presenza di fattori di rischio: colesterolo, ipertensione, fumo, etc., la presenza di malattia coronarica è la principale causa di malattie cardiovascolari. I problemi di valvole cardiache possono controindicare lo sport.

In giovani atleti, escludere malattie congenite cardiache, come la cardiomiopatia ipertrofica o displasia riduce significativamente il rischio di morte improvvisa.

 

La diagnosi di una patologia

Se un atleta si trova ad avere una patologia cardiaca, si contraindicará intensa attività fisica, salvo il caso di malattia valvolare, a seconda della sua gravità, non deve influenzare lo sport.

Il tempo che un atleta sarà disponibile per tornare all'attività fisica, una volta diagnosticato sua condizione è variabile, a seconda della malattia da rilevare e se è stata trattata con la chirurgia.

Cardiologia adulti a Valencia
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione