Stanco di soffrire lacrimazione degli occhi?

Autore: Dr. Jesús Mª Castillo Laguarta
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Strappo è una parte importante delle consultazioni che cercherà di soddisfare i servizi in Oftalmologia. Anche se può sembrare una malattia banale, non è per il malato e, pur non generando gravi implicazioni per la salute della persona, può diventare estremamente invalidante per il paziente, con notevoli conseguenze psicologiche e professionali.

 

Struttura dei dotti lacrimali

lacrimazione I condotti lacrimali comprendono lago lacrima, situato sulla superficie dell'occhio; il puncta, dove lacrime cadono e successivamente gestito attraverso i canalicoli lacrimali superiore ed inferiore che vuoto nel sacco lacrimale. Questo si assottiglia e formando il dotto naso lacrimale, che gestisce l'osso e termina alla narice. Un fallimento ovunque lungo questo percorso può ritardare o bloccare il drenaggio delle lacrime e causare irritazione agli occhi in lacrime.

 

Lacrimazione

A volte gli occhi acquosi accompagnati da segni di infezione come la congiuntivite ripetizione, scarica dalle ciglia e anche dacryocystitis, che sono le infezioni gravi che generano grande infiammazione sacco lacrimale, forti dolori e malessere.

 

Diagnosi e cura delle malattie dei dotti lacrimali

Per la posizione dell'ostacolo strappo farà alcuni test diagnostici: probing e irrigazione del condotto lacrimale con una cannula, instillazione di gocce di colorante nell'occhio e osservando la loro strada nel naso e può anche eseguire esami radiologici ci mostrano come il contrasto.

Se una patologia condotto lacrimale che giustifica lacerazione, trattamento dipende dalla posizione del blocco. Solitamente eseguiamo un trattamento chirurgico che possiamo praticare in anestesia locale e in regime ambulatoriale. Occasionalmente, l'puncta sono quelle chiusa o molto stretta e non consentono l'ingresso dello strappo nel circuito. In questo caso il trattamento sarà puntoplastia, cioè piccoli tagli nella puncta per espandere il foro in cui lo strappo entra nei tubuli.

patologie strappo Quando l'ostruzione è più bassa, si ricorre al dacriocistorinostomia, che si uniscono all'interno del sacco lacrimale per il rivestimento interno del naso, creando una nuova forma di drenaggio lacrimale. L'approccio classico di questo intervento è l'esterno, dalla pelle, così chiamato dacriocistorinostomia esterno. Negli ultimi anni c'è stato innovazione in questo campo, apparendo tecniche minimamente invasive, che può eseguire un intervento chirurgico dal naso o laser dall'interno canaliculus lacrimale, scompare così pelle ferita ed è notevolmente ridotto trauma chirurgico.

Nei casi in cui le tecniche convenzionali falliscono o ostruzione è probabilità di essere trattati da loro, si ricorre al fissaggio di un tubo di vetro che collega l'interno del lago lacrimale o acacia naso, creando una comunicazione diretta per drenare lo strappo, la lacorrinostomía.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Jesús Mª Castillo Laguarta
Oftalmologia

Dr. Jesús Mª Castillo Laguarta è uno specialista in oftalmologia con una vasta esperienza professionale. È il dottor Cum Laude e ha una formazione internazionale. Si distingue come esperto in chirurgia refrattiva e chirurgia della cataratta . Ha realizzato oltre 60 pubblicazioni e oltre 120 comunicazioni in congressi e corsi nazionali e internazionali.

Dal 1991 è specialista di area presso l'ospedale universitario di Saragozza. Durante la sua carriera ha combinato il suo lavoro di cura con l'insegnamento come professore associato presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Saragozza fino ad oggi.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..