Biopsia del linfonodo sentinella selettiva: Quali sono i vantaggi?

Autore: Dra. Victoria Scholz Gutiérrez
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Fino alla fine del secolo scorso, quando una donna ha avuto il cancro al seno ha subito un intervento chirurgico per rimuovere tutti i linfonodi ascellari sulla stesso lato, in quanto si è ritenuto che potessero facilitare la diffusione di tumore. Ma negli anni '90 è stato scoperto che è nota come linfonodo sentinella, che è un livello nodale che separa la linfa seno dal resto della linfa ascellari. Se il linfonodo sentinella è privo di cellule tumorali, i restanti linfonodi ascellari sono anche permesso.

Fu in quegli anni quando ha iniziato ad esibirsi in Spagna selettivo biopsia del linfonodo sentinella, che consiste nel localizzare il livello nodale, intervenire Chirurgia generale sui nodi che si formano e analizzano anche se non si contengono cellule tumorali, prima di considerare di rimuovere la altri linfonodi ascellari.

 

Come linfonodo sentinella si trova?

Ci sono diversi metodi per la localizzazione SN. Tra questi, vi sono due tecniche che possono essere utilizzate separatamente o insieme, ed aventi un alto tasso di sicurezza del paziente.

Resta il un lato, l'iniezione di un colorante viene iniettato nel seno appena prima dell'intervento. Questo colorante colora i linfonodi sentinella e consente al chirurgo di distinguere dal resto e estirpare. Inoltre si può anche iniettare una sostanza con tracce di radioattività, che identifica il SN anche per il chirurgo di intervenire su di essi.

Quest'ultimo metodo richiede un intervento medico nucleare e linfoscintigrafia viene eseguita dopo l'iniezione della sostanza radioattiva preoperatoria.

 

Chi Sentinel tecnica nodo eseguita?

Selective biopsia del linfonodo sentinella è eseguita nelle donne con cancro al seno e sottoposto ad un intervento, ma dove non ci sono prove che le cellule tumorali hanno raggiunto la linfa ascellari. Utilizzando gli ultrasuoni si studia se ci sono i linfonodi sospetti e, in caso affermativo, vengono analizzati in una biopsia. Se i risultati sono negativi, il paziente può essere un buon candidato per l'intervento del linfonodo sentinella.

 

Complicazioni di rimozione del linfonodo sentinella

Tutti gli interventi comportano qualche rischio, e lo stesso vale in questo caso. Ma a causa del semplice intervento chirurgico e la sua natura mini-invasiva, potenziali complicazioni dall'operazione sono minime.

Tuttavia, vi è la possibilità che il paziente ha un'infezione della ferita chirurgica o qualche livido. Si può anche verificare fluido linfatico ad accumularsi, luce linfedema, retrazioni cicatriziali, allergia a qualsiasi componente del metodo e disagio ascellare o senso di oppressione, tra gli altri.

Tutti questi possibili complicazioni sono molto più rari rispetto agli effetti che si verificano rimuovere tutti i linfonodi ascellari.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Victoria Scholz Gutiérrez
Chirurgia generale

Dr. Scholz Gutiérrez è un chirurgo generale reputato con patologie al seno esclusivo ha oltre 15 anni di esperienza dedizione. Esperto nella diagnosi e nel trattamento del carcinoma mammario, linfonodo sentinella, la ricostruzione del seno e la chirurgia del seno conservatore, tra gli altri, attualmente in servizio in uno studio privato e la Vithas Ospedale Parque San Antonio, entrambi situati a Malaga . Inoltre, è coordinatore della In-SENO Gruppo di Ricerca sul Cancro al seno, collaboratore onorario di insegnamento presso l'Università di Malaga e membro di numerose associazioni di livello europeo spagnolo e specialità.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..